0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Mostra del Cinema: le star a Venezia

Da Elisa Sednaoui a Johnny Depp e Amber Heard passando per Dakota Johnson, Kristen Stewart e Emily Watson ecco le star sul red carpet della 72esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. 

Elisa Sednaoui, in lungo firmato Armani Privé.


La Mostra del Cinema di Venezia edizione 2015 ha ufficialmente alzato il sipario con l'arrivo della bellissima madrina italo-egiziana Elisa Sednaoui, in lungo vestita da Armani Privé (e agghindata da un meraviglioso collier firmato Buccellati), e con l'arrivo del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in abito scuro accompagnato dalla figlia Laura.

Gli occhi in sala (ma anche sul red carpet) erano tutti puntati sui protagonisti del cast del film d'apertura - fuori concorso - Everest del regista islandese Baltasar Kormákur: Jake GyllenhaalJason Clarke ed Emily WatsonAnche se il clima si è animato alla cena sulla spiaggia dell'Hotel Excelsior del Lido, in onore del cast, grazie all'exploit di Natassja Kinski, l’attrice ed ex modella tedesca, protagonista del manifesto della 72ma Mostra (è il volto del disegno di Simone Massi dedicato al cinema d'autore) che, scontenta per come era stata raccontata, ha innaffiato un giornalista con un bicchiere di vino.

Le giurate Elizabeth Banks e Diane Kruger, entrambe di bianco vestite, hanno incantato la scena tanto quanto le colleghe Paz Vega e Anita Caprioli (con tanto di gioielli firmati Choparddella sezione Orizzonti. Preziosi Chopard anche per Valeria Bilello, attrice tra le candidate al Premio L'Oréal Paris (se la vedrà con le colleghe Simona Tabasco, Tatiana Luter, Francesca Valtorta e Sara Serraiocco).

A proposito di giurati,  il Presidente Alfonso Cuarón ha lanciato un appello per i migranti: “Sono un regista messicano che in Europa si è sempre sentito benvenuto: mi piacerebbe che lo stesso benvenuto fosse riservato ai migranti”.   
  
Numerose anche le coppie: Kasia Smutniak che vestita con un romantico Valentino, ha sfilato al fianco del suo Domenico Procacci, Daniela Santanché e Alessandro Sallusti in rosso (lei) e nero (lui). Marina Ripa di Meana e consorte Carlo, i due ex gieffini Chicca Rocco e Giovanni Masiero, reduci da un'estate bollente e in attesa del loro matrimonioMartina Stoessel e Peter Lanzani - ovvero il volto di Violetta e l'attore impegnato nel cast di El Clan, il film diretto da quel Pablo Trapero - hanno regalato ai fotografi grandi effusioni sul red carpet.

Johnny Depp e Amber Heard sono arrivati venerdì 4 settembre per la presentazione di Black Mass, con loro anche il regista Scott Cooper e consorte Jocelyne e Dakota Johnson costretta a una (quasi) corsa sul red carpet dove tutti gli occhi erano per l'attore (di buon umore ma decisamente ingrassato).  Per fortuna la bella Dakota ha potuto rifarsi la sera successiva, alla première di A Bigger Splash quando il red carpet le ha permesso di sfoggiare un lungo abito nero molto particolare, costellato da una grande varietà di pietre e gioielli.

Tilda Swinton, collega di Dakota sul set, ha scelto invece un outfit total yellow mentre la tanto attesa Kristen Stewart (che non ha incrociato l'ex vampiro Pattinson rimasto negli States per stare dietro al prossimo film) si è presentata in versione principessa delle fiabe con un vestito tutto d'argento.

Copyright foto: Kika Press

Anita Caprioli


 

Anita Caprioli alla premiére di "Everest" con un bracciale firmato Chopard.


Come una vera (e stizzosa) dark lady, Anita Caprioli, attrice (Immaturi e Corpo celeste) ma presente al Lido in qualità di giurata della sezione Orizzonti, ha scelto un abito di Riccardo Tisci capace di valorizzare la sua eleganza sensuale. A completare la mise i preziosi firmati Chopard: un bracciale in oro bianco e rosa con diamanti di tutti i tagli (carré taglio smeraldo, briolette e fantasia) e un altro in platino con diamanti carré taglio smeraldo e un paio di orecchini in oro bianco con diamanti taglio pera e diamanti, tutto appartenente alla collezione di Alta Gioielleria.   

Copyright foto: Modenese & Modenese

Valeria Bilello


 

Valeria Bilello, alla premiére di "Everest", ha sfoggiato diversi preziosi firmati "Chopard".


Valeria Bilello, l'attrice siciliana tra le candidate al Premio L'Oréal Paris (se la vedrà con le colleghe Simona Tabasco, Tatiana Luter, Francesca Valtorta e Sara Serraiocco) ha scelto un abito nero firmato Fendi per il red carpet del Lido. L'attenzione, infatti, era piuttosto concentrata sui gioielli (assai) preziosi firmati Chopard: vedi l'orologio in oro rosa con diamanti taglio brillante della collezione L’Heure du Diamant e gli anelli (diversi) in oro rosa e diamanti della collezione Chopardissimo, La Strada e Ice Cube Mini.

Copyright foto: Modenese & Modenese

Emily Watson



Emily Watson bellissima in blu.


Emily Watson, la protagonista al femminile di Everest, ha scelto un abito blu dalle linee morbide e il tessuto setoso per il red carpet del Lido. L'attrice britannica classe 1967 ha confermato l'esperienza più unica che rara del film presentato fuori concorso a Venezia: "si è davvero creato un clima speciale, un legame particolare, soprattutto tra quelli che interpretavano gli alpinisti e sono stati obbligati a vere, dure escursioni sull’Himalaya o sulle Dolomiti: quelle che abbiamo dovuto affrontare assieme sono state vere sfide.” 

Copyright foto: Kika Press

Jake Gyllenhaal



Jake Gyllenhaal elegante in Salvatore Ferragamo.


Un elegantissimo Jake Gyllenhaal firmato Salvatore Ferragamo ha sfilato sul red carpet del Lido in occasione della première di Everest, la pellicola che racconta quel terribile 10 maggio 1996 quando persero la vita otto alpinisti. Un'esperienza che Gyllenhaal non dimenticherà mai: "abbiamo girato sulle Dolomiti con un vento pungente e temperature sotto zero, ma nonostante il freddo, le punte dei piedi e delle mani quasi congelate é stata la migliore esperienza cinematografica che abbia mai avuta". 

Copyright foto: Kika Press

Lorenzo Serafini e Alessandra Ambrosio



Alessandra Ambrosio e Lorenzo Serafini, naturalmente "Philosophy".


La top model brasiliana Alessandra Ambrosio, 34 anni, due figli e un film appena finito (Daddy’s Home, che vedremo a Natale), si è presentata al Lido a braccetto di Lorenzo Serafini, stilista di Philosophy che ovviamente firma il suo abito da angelo bianco. Dopo Los Angeles, Mykonos e Parigi, la top che ha fatto dell'hashtag Instagram #Foreveronvacation, "sempre in vacanza" (4 milioni e mezzo di followers) il suo motto, ha incantato Venezia.

Copyright foto: Kika Press

Paz Vega



Paz Vega elegantissima in Ralph & Russo.


Una bellissima Paz Vega, l'attrice e modella spagnola chiamata al Lido in qualità di giurata della sezione Orizzonti, che ha sfoggiato un nuovo e sensuale caschetto, ha incantato il red carpet con il suo outfit firmato Ralph&Russo

Copyright foto: Kika Press

Maria Grazia Cucinotta



Total black per Maria Grazia Cucinotta.


Fedele al pizzo mediterraneo, Maria Grazia Cucinotta ha affascinato il red carpet di Venezia con il suo outfit total black. Anche al suo polso un prezioso orologio Jaeger-Leoultre.

Copyright foto: Kika Press

Elisabeth Banks



Elisabeth Banks in bianco firmato Dolce & Gabbana.


Apparentemente casta, di bianco vestita da Dolce & Gabbana, la giurata Elisabeth Banks ha lasciato tutti di stucco quando si è voltata mettendo in bella mostra una vertiginosa scollatura sulla schiena. 

Copyright foto: Kika Press

Jason Clarke



Jason Clarke alla premiére di "Everest" in Dolce & Gabbana.


Un Jason Clarke inedito, con i capelli biondo platino per un film che sta girando e decisamente elegante firmato Dolce & Gabbana, ha sfilato sul red carpet del Lido per la première di Everest. Si vocifera che sia Clarke, sia Jake Gyllenhaal abbiano sofferto diversi malesseri durante le riprese per via dell'altitudine. 

Copyright foto: Kika Press

Diane Kruger



La giurata Diane Kruger in bianco Prada.


Elegante e originale, in bianco firmato Prada, la giurata Diane Kruger ha recitato la parte della più regale al Lido. A completare l'outfit un prezioso orologio Jaeger-Lecoultre.

Copyright foto: Kika Press

Kasia Smutniak



Kasia Smutniak, bellissima in Valentino.


Una bellissima Kasia Smutniak che della Mostra del Cinema di Venezia fu la madrina nell'edizione 2012, si è presentata sul red carpet con un abito firmato Valentino e il suo compagno (nonché padre di Leone, nato lo scorso agosto) Domenico Procacci.

Copyright foto: Kika Press

Nastassja Kinski



Nastassja Kinski ha sfilato in rosso ammirata da pubblico e fotografi.


Natassja Kinski, l’attrice ed ex modella tedesca, protagonista del manifesto della 72ma Mostra (è il volto del disegno di Simone Massi dedicato al cinema d'autore) ha fatto parlare di sé non tanto sul red carpet dove ha sfilato in rosso quanto, piuttosto, alla cena sulla spiaggia dell'Hotel Excelsior del Lido, in onore del cast di Everest: un'amica le ha presentato un giornalista italiano che l’aveva di recente intervistata al telefono e l'attrice, scontenta del risultato, gli ha rovesciato addosso un bicchiere di vino rosso. Affronto a cui il giornalista ha risposto lanciando all’attrice che già si stava allontanando, un po' d'acqua dal suo bicchiere. 

Copyright foto: Kika Press

Johnny Depp e Amber Heard



Johnny Depp e Amber Heard, innamorati sul red carpet di Venezia 72.


Gli sguardi languidi e innamorati di Johnny Depp, a Venezia 72 per presentare Black Mass, e della sua bellissima consorte Amber Heard, in total black, hanno distolto l'attenzione dalla linea, un po' appesantita del sex symbol che ha regalato selfie e autografi ai suoi fan appostati fin dall'alba, con tanto di sacco a pelo, dietro il red carpet. 

Copyright foto: Kika Press

Dakota Johnson



Dakota Johnson in rosa sul red carpet di Venezia 72.


Femminile e sensuale in un long dress di seta color rosa cipria che lasciava nuda la schiena, Dakota Johnson ha incantato (anche se di fretta perché gli occhi erano tutto puntati sul collega Johnny Depp e consorte Amber) il red carpet di Venezia 72 in occasione della presentazione di Black Mass dove interpreta un ruolo secondario. A completare l'opera uno chignon messy, con frangetta spettinata e un make up nude con una punta di colore sulle labbra decisamente sexy. Sono lontani i tempi della timida e timorata (per lo meno nello stile) Anastasia Steele.  

Copyright foto: Kika Press

Jocelyn e Scott Cooper



Il regista di "Black Mass" Scott Cooper e la moglie Jocelyn.


Il regista di Black Mass, Scott Cooper, è arrivato a Venezia 72 accompagnato dalla moglie Jocelyn. Bellissimi e molto complici sul red carpet, si sono concessi agli scatti dei fotografi e alla folla grata (anche) per avergli regalato la presenza di Johnny Depp.

Copyright foto: Kika Press

Yvonne Sciò



Yvonne Sciò sul red carpet di Venezia 72.


Yvonne Sciò, l’ex Lolita di Non è la Rai che ha costruito una carriera (anche) all’estero e oggi porta divinamente i suoi 46 anni ha debuttato a Venezia 72 come regista del suo primo documentario, Roxanne Lowit Magic Moments, sulla grande fotografa.

Copyright foto: Kika Press

Tiziana Buldini



Tiziana Buldini sul red carpet di Venezia 72.


Tiziana Buldini, l'attrice italiana classe 1982, ha sfilato sul red carpet di Venezia 72 sfoggiando un outfit di Giada Curti decisamente da diva.

Copyright foto: Kika Press

Kristen Stewart



Kristen Stewart, dama d'argento sul red carpet di Venezia 72.



Un'irriconoscibile Kristen Stewart in versione dama d'argento da libro delle fiabe ha incantato il red carpet di Venezia 72 in occasione della proiezione di Equals, la pellicola diretta dallo statunitense Drake Doremus.

Copyright foto: Kika Press

Victoria Bonya



La modella russa Victoria Bonya sul red carpet di Venezia 72.



Sul red carpet di Equals anche la modella russa Victoria Bonya decisamente glamour e sexy nel suo long dress dorato con vertiginoso spacco sul davanti che metteva in bella mostra due gambe lunghe (e belle) così.

Copyright foto: Kika Press

Tilda Swinton




Tilda Swinton in total yellow sul red carpet di Venezia 72.


Tilda Swinton ha scelto un outfit total yellow con scollatura asimmetrica per il red carpet di Venezia 72 per la presentazione di A Bigger Splash, la pellicola di Luca Guadagnino (nel cast anche Ralph Fiennes, Dakota Johnson e Corrado Guzzanti) accolta da 7 minuti di applausi e parecchi fischi. Per l'ardua sentenza del pubblico bisogna aspettare il 26 novembre quando il film arriverà nelle sale.

Copyright foto: Kika Press

Martina Stoessel e Peter Lanzani



Martina Stoessel e il fidanzato Peter Lanzani.


La Martina Stoessel che il mondo ha conosciuto nei panni di Violetta, la protagonista della serie tv Disney, ha sfilato sul red carpet di Venezia 72 in versione principessa mano nella mano con il suo fidanzato, Peter Lanzani nel cast di El Clan, il film diretto da quel Pablo Trapero. Al Lido c'era grande attesa per la prima del regista che ha già vinto alla Mostra cinematografica lagunare nel 1999, aggiudicandosi il premio della Settimana Internazionale della Critica. 

Copyright foto: Kika Press

Lily McMenamy



La modella Lily McMenamy ha sfilato in Gucci sul red carpet di Venezia 72.



La modella Lily McMenamy - figlia della top anni Novanta Kristen e del tunisino Hubert Boukobza - ha sfilato con un outfit firmato Gucci sul red carpet di Venezia 72 in occasione della presentazione di A Bigger Splash, il film italiano in concorso, diretto dal regista Luca Guadagnino che non ha del tutto convinto pubblico e critica.

Copyright foto: Kika Press

Clara Alonso



Clara Alonso, volto della serie Disney Violetta, su red carpet di Venezia 72.



Dal set di Violetta (dove recita il ruolo di Angie, l'amorevole zia della protagonista della serie Disney) a Notti sul Ghiaccio, Clara Alonso, l'attrice argentina ma di origini italiane classe 1990, è sbarcata sul red carpet di Venezia 72 accompagnata dal fidanzato, il collega di set (ma nella vita è anche un anche cantante)  Diego Dominguez. Per Clara un vestito total white che gioca con i tessuti, tanto originale quanto elegante. 

Copyright foto: Kika Press

Radha Mitchell



Radha Mitchell con preziosi Chopard sul red carpet di Venezia 72.



Per il red carpet di Venezia 72 l’attrice australiana Radha Mitchell ha scelto un long dress senza spalline a decorazione floreale. Un look impreziosito da gioielli Chopard: un paio di orecchini in oro giallo con diamanti taglio pera, diamanti gialli e diamanti taglio brillante e un anello della Collezione Imperiale con ametista. 

Copyright foto: Modenese&Modenese

Eddie Redmayne e Hannah Bagshawe



Eddie Redmayne e la moglie, Hannah Bagshawe.



Eddie Redmayne, il protagonista di The Danish Girl, la pellicola in concorso a Venezia 72 diretta da Tom Hooper che racconta la storia di Lili Elbe,  la prima transessuale della storia, ha sfilato sul red carpet accompagnato dalla sua dolce metà, Hannah Bagshawe.

Copyright foto: Kika Press 

Alicia Vikander



L'attrice svedese Alicia Vikander sul red carpet di Venezia 72.



Alicia Vikander, giovane attrice svedese scelta da Tom Hooper come protagonista da affiancare a Eddie Redmayne nel ruolo della pittrice Gerda Wegener in The Danish Girl, si è concessa radiosa ai fotografi sul red carpet di Venezia 72 con un lungo vestito in stile Rossella O'Hara

Copyright foto: Kika Press

Hilary Rhoda



La top model Hilary Rhoda ha sfoggiato preziosi "Chopard".


Sicura di sé e della sua silhouette sul red carpet di Venezia 72 tanto quanto sulle passerelle di tutto il mondo, la top model tra le più pagate al mondo Hilary Rhoda, ha sfoggiato un long dress bianco a sottoveste che lasciava libere le spalle e dava risalto alle nuove creazioni della Collezione Imperiale di Chopard: orecchini e anello in oro rosa con diamanti e ametiste e un magnifico orologio in oro rosa con quadrante in madreperla e diamanti, con cinturino damascato viola. 

Copyright foto: Kika Press

Cristiana Capotondi



Cristiana Capotondi sul red carpet di Venezia 72.



Cristiana Capotondi in versione regista ha fatto il suo debutto sul red carpet di Venezia 72 con un long dress bianco, stretto sopra la vita e poi morbido a scendere. L'11 settembre l'attrice presenterà il documentario che ha girato sul Corriere della Sera, parte di Milano 2015, sei corti sulla città diretti da Elio, Roberto Bolle, Silvo Soldini, Walter Veltroni, Capotondi e Giorgio Diritti.

Copyright foto: Kika Press

Anna Mouglalis



Anna Mouglalis sul red carpet di Venezia 72.



L’attrice e modella francese Anna Mouglalis sul red carpet di Venezia 72 alla première di A Bigger Splash ha sfoggiato un vestito accollato, sexy e raffinato che giocava sulle trasparenze e i volumi dei tessuti.

Copyright foto: Kika Press

Giulia Salemi



Giulia Salemi super sexy sul red carpet di Venezia 72.


Giulia Salemi, ribattezzata la "Kardashian nostrana", è la modella piacentina di origine iraniane che dopo il terzo posto all'ultima edizione di Miss Italia e l'esperienza a Pechino Express, il reality girato in Sudamerica, con la mamma Fariba, è sbarcata sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia con un outfit decisamente sexy e trasparente che ha fatto impazzire i fotografi.  

Copyright foto: Kika Press

Alena Seredova



Alena Seredova, sola sul red carpet di Venezia 72.


Sul red carpet di Sangue del Mio Sangue, il film del regista italiano Marco Bellocchio in concorso alla 72esima Mostra del Cinema di Venezia, Alena Seredova ha sfilato da sola, senza il suo compagno Alessandro Nasi. Per l'occasione ha scelto un abito nero, corto e traforato che lasciava intravedere la silhouette scolpita. 

Copyright foto: Kika Press

Alba Rohrwacher



Alba Rohrwacher, eterea nel suo long dress rosso rubino.


Alba Rohrwacher, protagonista di Sangue del Mio Sangue, il film del regista italiano Marco Bellocchio, ha incantato il red carpet della 72esima Mostra del Cinema di Venezia con un long dress rosso sangue firmato Valentino, decisamente in linea con lo spirito della pellicola in cui recita.

Copyright foto: Kika Press

Lidiya Liberman



Un'elegante Lidiya Liberman, protagonista del film di Bellocchio.


La giovane promessa del cinema Lidiya Liberman, che in Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio recita la parte di Benedetta e indossa un semplice saio, sul red carpet di Venezia 72 ha sfoggiato un abito da regina d’altri tempi che lasciava libere le spalle, impreziosito da decorazioni in oro

Copyright foto: Kika Press

Jennifer Jason Leight



Jennifer Jason Leigh sul red carpet di "Anomalisa".


Outfit total black, spezzato solo da una pochette luminosa, per Jennifer Jason Leigh sul red carpet di Anomalisa di Charlie Kaufman (per intenderci il regista di Essere John Malkovichin concorso a Venezia 72. L'attrice veste i panni di Lisa Hesselman (Jennifer Jason Leigh), che, con una squillante voce femminile, squarcia la monotonia sonora di Michael Stone, uno speaker motivazionale britannico che vive a Los Angeles con la moglie e il figlio.

Copyright foto: Kika Press

Isabelle Adriani e il conte Vittorio Palazzi Trivelli



Isabelle Adriani e il compagno, il Conte Vittorio Palazzi Trivelli.


L’attrice Isabelle Adriani, al secolo Federica Federici, si è presentata sul red carpet di Anomalisa, in concorso a Venezia 72, accompagnata dal compagno, il conte Vittorio Palazzi Trivelli, sfoggiando un look luminoso, scollato e un po’ eccessivo.

Copyright foto: Kika Press

Elena Bellocchio



Elena Bellocchio, sul red carpet del film di papà Marco.


Tubino nero allungato per Elena Bellocchio, figlia del regista Marco, in concorso a Venezia 72 con Sangue del mio sangue, la pellicola che racconta le vicende di Federico, un giovane uomo d'armi che viene sedotto come il suo gemello prete da suor Benedetta che verrà condannata ad essere murata viva nelle antiche prigioni di Bobbio.

Copyright foto: Kika Press

Valeria Marini



Il nude look di Valeria Marini sul red carpet di Venezia 72.


Non ha convinto il nude look di Valeria Marini sul red carpet di Sangue del mio Sangue di Marco Bellocchio: il suo long dress chiaro che lasciava scoperta la schiena mettendo in bella mostra il suo tatuaggio ha attirato la folla ma fatto storcere parecchi nasi. 

Copyright foto: Kika Press

Cristina Buccino



Una super sexy Cristina Buccino sul red carpet di Venezia 72.


Cristina Buccino, l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi ha sfilato sul red carpet di Venezia 72 con un abito nero a sirena munito di cerniera sul davanti che ha regalato una scollatura e uno spacco decisamente generosi che lasciavano poco spazio all’immaginazione.

Copyright foto: Kika Press

Paulina Chapko



Paulina Chapko protagonista di "11 Minutes" a Venezia 72.


Paulina Chapko, una delle protagoniste di 11 Minutes del regista Jerzy Skolimowski, ha scelto per il red carpet della Mostra del Cinema di Venezia un outfit blu scuro dall’effetto vaporoso con ampia scollatura che metteva in evidenza la sua silhuette perfetta

Copyright foto: Kika Press

Agata Buzek



Agata Buzek protagonista di 11 Minutes a Venezia 72.


Agata Buzek, anche lei nel cast di 11 Minutes, la pellicola del regista Jerzy Skolimowski, ha sfilato sul red carpet di Venezia 72 facendo onore alla sua carriera di modella, elegante e originale nel suo spezzato bianco e nero con pantaloni skinny.

Una curiosità: Agata è nata nel 1976 a Pyskowice, ed è figlia di Jerzy Karol Buzek che è stato Primo ministro della Polonia dal 1997 al 2001 e Presidente del Parlamento Europeo dal luglio 2009 al gennaio 2012.

Copyright foto: Kika Press

Rita Rusic



Rita Rusic sul red carpet di Venezia 72.


Rita Rusic ha ammaliato i fotografi sul red carpet di Remember, il film del regista canadese Atom Egoyan che racconta l'Olocausto e la tragedia nazista con gli occhi di un 90enne smarrito, in concorso a Venezia 72. Da anni produttrice, l’ex moglie di Vittorio Cecchi Gori che al Lido  presenta  il progetto I giorni del vento, sulla storia vera della sua famiglia, ha sfilato con un long dress chiaro e decisamente scollato (e non solo davanti). 

Copyright foto: Kika Press
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo