0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come sbiancare i denti: rimedi naturali [VIDEO]

Non sempre è necessario andare dal dentista per lo sbiancamento dei denti. Ci sono rimedi naturali, quelli classici della nonna, molto efficaci, anche se temporanei, a patto che non si utilizzino troppo di frequente.
 

Chargement de votre vidéo
"Come sbiancare i denti"


Sbiancare i denti con rimedi naturali si può. Certo, è sempre bene parlare con il proprio dentista di fiducia, perché anche in natura ci sono prodotti che rischiano di peggiorare la salute della dentatura, in particolare danneggiare uno smalto già rovinato, e in generale è bene non ricorrere al fai-da-te in caso di gengiviti, ascessi, ipersensibilità dentale, carie o tartaro. Ecco quindi i migliori rimedi della nonna per avere denti bianchi e sani.


Sbiancamento dei denti a costo zero

Il vantaggio di usare prodotti naturali, che abbiamo a casa, è senza dubbio quello di veder ridotti al limine i costi ma attenzione, non è tutto oro quel che luccica. Lo sbiancamento dei denti naturale ha delle controindicazioni. I rimedi casalinghi non possono essere ripetuti più di una volta a settimana, o ancor meglio una al mese, per evitare di rovinare la dentatura, in particolare corrodere o graffiare lo smalto. E si tratta di rimedi temporanei, d’emergenza, perché se si cerca un rimedio duraturo, questo potrà essere ottenuto solo dal dentista. Usando una certa costanza, però, anche con i rimedi della nonna si vedranno miglioramenti.


Come sbiancare i denti a casa

Sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato per sbiancare i denti è il rimedio principe, ci dicono sempre le nonne. Che si può usare in vari modi. Si può mettere del dentifricio sullo spazzolino e poi aggiungere un pizzico di polvere di bicarbonato, con la quale fregare i denti. Altrimenti, si può sciogliere un cucchiaino di bicarbonato con un po’ di acqua e sfregare i denti con la pastella che si otterrà.
 

Bicarbonato e limone per sbiancare i denti

Come sbiancare i  denti velocemente? Contro le macchie gialle, un altro suggerimento naturale è usare il limone, o con dei risciacqui a base di acqua e limone, oppure con una crema ottenuta mischiando un cucchiaino raso di bicarbonato a qualche goccia di limone: soluzione rapida ed efficace, ma da usare raramente, perché la forte acidità può danneggiare lo smalto dei denti.


Sbiancamento denti fai da te, con la salvia

Sbiancare i denti in modo naturale, ma lasciando in bocca un ottimo sapore fresco, si può. Basta usare la salvia, pianta che assicura un’azione sbiancante e antibatterica. Basta usare delle foglie pestate e passarle sui denti, oppure masticarle direttamente dopo i pasti, per limitare l’effetto macchiante degli alimenti.


Sbiancare i denti a casa, con frutta e verdura

Tra i prodotti per sbiancare i denti, naturali, e a disposizione nel nostro frigorifero, troviamo frutta e verdura, in particolare mele, fragole e sedano e la parte interna della scorza d’arancia. Sfregando delicatamente i denti con questi alimenti, non solo si pulirà la bocca, ma si potrà ottenere un blando effetto sbiancante.


Sbiancare i denti naturalmente con la radice Araak

Un metodo naturale per sbiancare i denti, conosciuto fin dall’antichità, la radice dell’albero araak era usata come spazzolino già dagli antichi Egizi e Babilonesi. La si usa massaggiandola su denti e gengive, per rendere i  denti bianchi e lucenti.

Il documento intitolato « Come sbiancare i denti: rimedi naturali [VIDEO] » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.