Kamasutra per lui: le 10 posizioni preferite dagli uomini

Fai una domanda

Dall'amazzone alla cavalcata normanna passando per il 69, la pecorina (e le varianti) ecco il Kamasutra in 10 posizioni a misura di uomo. 

Nella posizione di andromaca la donna decide il ritmo e l'intensità della penetrazione. © Mathilde Morieux


La posizione dell'amazzone o di Andromaca

L'uomo è disteso, ha il pene in erezione, la donna è inginocchiata sopra di lui, frontalmente, nella posizione dell'amazzone o di Andromaca: è lei a decidere ritmo e intensità della penetrazione, lei a condurre i giochi, lei a portare l'uomo alla soglia dell'orgasmo. La posizione è particolarmente indicata per l'uomo che ha voglia di abbandonarsi al piacere incondizionato.


Leggi anche: Come far godere un uomo: 3 consigli piccanti

A pecorina, cavallina o lupo?

Il sesso da dietro, alla doggy style, è molto amato dagli uomini. © Mathilde Morieux


Che il sesso alla doggy style, da dietro, sia un must tra gli uomini (non tra tutte le donne, però, dove la posizione a 90 è dibattuta) è abbastanza risaputo. Quello che forse non è così noto è il numero delle varianti alla pecorina, ovvero della posizione del sesso dove la donna sta a carponi: nella posizione della cavallina per esempio, la donna ha le gambe semi distese ed è appoggiata a un supporto mentre in quella del lupo è completamente abbandonata con le mani a toccare terra. Infine, nella pecorina acrobatica l'uomo tiene sospese le gambe della donna, creando e godendosi lo spettacolo. Naturalmente, tutte le posizioni del sesso da dietro sono perfette per sperimentare anche il sesso anale.

Il 69

Il 69, la posizione per dedicarsi a vicendevole sesso orale. © Mathilde Morieux


La posizione del 69 è la posizione must tra gli uomini che amano il sesso orale: mentre praticano un cunnilingus alla donna, ricevono da lei una fellatio, in un circolo virtuoso del piacere che si autoalimenta.   

La cavalcata normanna

La cavalcata normanna: l'uomo è soggiogato dal piacere. © Mathilde Morieux


L'uomo è supino, la donna seduta a cavalcioni su di lui, gli dà la schiena: è la posizione della cavalcata normanna, perfetta anche per soddisfare gli uomini con il pene piccolo. In questa posizione, mentre la donna dirige ritmo, intensità e angolazione della penetrazione,  l'uomo si gode lo spettacolo di un lato B tutto per lui. Anche la cavalcata normanna è adatta anche per il sesso anale.

Altalena o aratro?

L'altalena o l'aratro? L'uomo decide ritmo e intensità del rapporto. © Mathilde Morieux


La differenza tra la posizione dell'altalena e quella dell'aratro sta nel supporto su cui è sdraiata la schiena della donna: nell'altalena è solitamente un letto o un divano e le punte dei piedi toccano terra, viceversa, nell'aratro la donna è sdraiata su un tavolo e le gambe sono avvinghiate dietro la schiena del partner. La posizione permette all'uomo di avere il pieno controllo della penetrazione e alla donna di andare alla scoperta dei punti erogeni maschili, magari dedicandosi alla ricerca del punto L, veicolo di orgasmi travolgenti.

Bilancia, cavallo a dondolo o loto?

Nella posizione della bilancia il sesso dà grandi soddisfazioni con il minimo sforzo. © Mathilde Morieux


Le posizioni del sesso da seduti regalano all'uomo grande piacere con il minimo sforzo: che si tratti della posizione della bilancia di quella del cavallo a dondolo o di quella del loto, gli amanti sono avvinghiati e la penetrazione avviene semplicemente ondeggiando il bacino. Ecco perché le posizioni sono ideali per il sesso sotto la doccia e il punto di partenza ideale per chi ha intenzione di sperimentare il sesso tantrico.

Il cucchiaio

Il cucchiaio, una delle posizioni del Kamasutra più amate dagli uomini. © Mathilde Morieux


Il cucchiaio in tutte le sue varianti è una delle posizioni del Kamasutra più stimolanti per l'uomo: c'è quello da sdraiati su un fianco e quello da seduti. In entrambi i casi l'uomo sta alle spalle della donna (ragion per cui la posizione è particolarmente indicata anche in caso di gravidanza) che, diversamente dal solito ha le gambe unite, essendo penetrata da dietro. 

La farfalla

La farfalla, la posizione che permette all'uomo di variare l'angolo della penetrazione. © Mathilde Morieux


Nella posizione della farfalla la donna è supina ma ha il bacino sollevato e le gambe sono unite e rivolte all'indietro: è l'uomo che, in ginocchio davanti a lei, decide l'angolo (oltre che il ritmo e l'intensità) della penetrazione che avviene "da davanti" ma regala le sensazioni "da dietro". Alla donna piena libertà di andare alla scoperta del punto G maschile.

Il missionario

Il missionario è una delle posizioni amate anche dagli uomini. © Mathilde Morieux


Contro ogni luogo comune, gli uomini hanno assegnato la medaglia di bronzo alla posizione del missionario: il partner ha il pieno controllo del rapporto e gli amanti hanno gli occhi negli occhi, dettaglio che permette di scambiarsi baci, parole hot all'orecchio e baci sul collo.

La croce di fuoco

Nella croce di fuoco l'uomo soddisfa appieno la sua vena voyeuristica. © Mathilde Morieux


La croce di fuoco è la posizione ideale per l'uomo che, durante il sesso, ama guardare: grazie all'ambiguità dettata dall'incastro, dal suo punto di vista può vedere la donna di fronte, di fianco e di schiena. Inoltre, la coscia della donna, tra le sue gambe contribuisce a un'intensa stimolazione della zona genitale. 

Potrebbe anche interessarti