0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Come organizzare un perfetto addio al nubilato: i consigli di Davide Fusco

Come si organizza un addio al nubilato perfetto? Noi l'abbiamo chiesto a Davide Fusco, penna del famoso sito leader nel mondo nel settore wedding, Zankyou, che ci ha rivelato tutti i segreti per celebrare l'ultimo giorno da nubile della nostra migliore amica.


Davide Fusco del sito Zankyou spiega come organizzare un addio al nubilato perfetto.


Addio al nubilato dell'amica del cuore? Niente panico, Davide Fusco, penna illustre del più famoso sito leader mondiale nel settore wedding, Zankyou, ci spiega passo passo tutto ciò che occorre per organizzare un perfetto addio al nubilato. Location, animazione, outfit e galateo, ecco tutto quello che c'è da sapere per celebrare l'ultimo giorno da fidanzate!


La prima domanda che ci passa per la testa alla parola "addio al nubilato" è: da dove si comincia?

Innanzitutto bisogna distinguere tra l’addio al nubilato organizzato dalla sposa e quello “a sorpresa” organizzato dalle amiche. In entrambi i casi il primo step è quello di scegliere le partecipanti: consiglio di non allargare troppo la cerchia, meglio poche ma buone. A volte per evitare di mixare eccessivamente le comitive e creare imbarazzo, suggerisco di organizzare due o più feste, in modo da mettere tutti a proprio agio. Il secondo step, non meno importante, è la scelta della location: che sia una semplice cena o un viaggio zaino in spalla, tutto dovrà essere curato nei minimi dettagli.

Quali sono le location più gettonate?

Il ventaglio è molto ampio, dipende tutto dal tipo di evento che si vorrà. Molte optano per un addio al nubilato culturale: una giornata fatta di arte, cucina e divertimento sano in giro per le bellezze del nostro stivale. O ancora molto gettonato è il centro benessere: una giornata fra amiche, coccolati da esperti del settore, tra massaggi, pedicure, manicure e maschere viso.  O ancora un bel viaggio in una località europea: non c’è niente di meglio che staccare la spina dai frenetici preparativi per il “grande giorno”. Per un addio al nubilato innovativo consiglio una mistery dinner: degli attori vi intratterranno con domande e rebus da risolvere per svelare il mistero della storia narrata.

Quindi, per un addio al nubilato fuori porta, quali sono le location europee più divertenti e adatte allo scopo?

Beh, credo che Madrid e la Spagna in generale siano delle mete ideali. Il divertimento è assicurato e ad un prezzo accessibilissimo: discoteca, pub, bar che potrete far coincidere con una visita alle bellezze architettoniche delle varie Barcellona, Palma, Valencia.


Spa, teatro, in una balera rockabilly? Quante sono le idee per organizzare un addio al nubilato perfetto? 

Infinite...o quasi! Il mio consiglio è quello di assecondare i gusti della sposa: se sappiamo che odia i centri benessere, non le organizzerei un addio al nubilato a Fiuggi! La sposa è sempre e comunque la protagonista e dovrà sentirsi totalmente comoda.


Come ci si veste per  un addio al nubilato?

Questa risposta è strettamente correlata alle precedenti: l’outfit dipenderà dall'evento. Se si organizza un viaggio in una capitale europea, in valigia non potranno mancare scarpe comode per visitare la città e tacchi alti da sfoggiare di sera. Se si opta per un agriturismo o una gita fuori porta, spazio alla comodità e pochi fronzoli. Ben più complicato, invece, sarà scegliere il look per il matrimonio.

C'è una sorta di galateo da rispettare?

C’è un decalogo non scritto di cose da non fare ad un addio al nubilato: in primis non offuscare mai e poi mai la sposa, cercando però di non cadere nella totale passività. Inoltre mai e poi mai esagerare con l’alcool: ci si può divertire anche senza strafare ed alzare il gomito in maniera eccessiva. Mi sento di dire a gran voce: no, no e ancora NO a spogliarellisti, gadget dal dubbio gusto e tutto ciò che sia strettamente relazionato alla sessualità. I tempi sono cambiati e le mode pure: cerchiamo di svincolarci dall'idea trash di addio al nubilato anni ’90 in stile festa della donna!

Qualunque sia la location o l’idea, cos'è che non può proprio mancare ad un addio al nubilato che si rispetti?

Sicuramente la spensieratezza e la goliardia: l’addio al nubilato dovrà essere un momento di condivisione, di confidenze e di momenti speciali che resteranno indelebili nei cuori delle partecipanti. Uno scivolone, un aneddoto strano e i consigli delle amiche all'emozionata sposa, renderanno quest’appuntamento indimenticabile.

Un consiglio per la sposa che si prepara all'addio al nubilato?

Relax è la parola d’ordine: ci sarà tempo per  essere stressate!

Copyright foto: Istock
Il documento intitolato « Come organizzare un perfetto addio al nubilato: i consigli di Davide Fusco » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.