Preparativi matrimonio: le cose da fare mese per mese

Fai una domanda

Preparare un matrimonio richiede tempo, ma soprattutto organizzazione. I futuri sposi sognano una giornata perfetta, ma i preparativi possono rivelarsi difficili da gestire.
 

Il matrimonio va preparato con largo anticipo per non incappare in fastidiosi contrattempi. © Istock

Dalla location al catering passando per la scelta dell'abito, ecco come si prepara un matrimonio seguendo un planning temporale, che aiuterà i futuri sposi a districarsi nel mondo dei preparativi delle nozze. Segnate sull'agenda tutti i passi da fare partendo dalla scelta della data fino ad arrivare al giorno del fatidico sì.

Location matrimonio

La location del matrimonio va prenotata con 9-12 mesi di anticipo. © Istock


Definite la location matrimonio 9 mesi prima: al di là dei vostri sogni, dovete prendere in considerazione la posizione della chiesa o del comune in cui vi sposate, nonché la possibilità per gli ospiti di arrivare sani e salvi a destinazione. A questo punto, non vi resta che prendere una decisione sul tipo di sala in funzione del vostro budget e dello stile del vostro matrimonio: castello, ristorante, battello e così via.

Matrimonio: civile o in chiesa?

Scegliete almeno 8 mesi prima la chiesa. © Elena Elisseeva/123RF

Dove vi sposerete? Sceglietelo almeno 8 mesi prima. Voi avete preso la decisione da tempo, ma forse chi vi sta intorno non ne è al corrente. Dovrete informare le vostre famiglie e spiegare loro le vostre intenzioni. In ogni caso, chiarite le cose una volta per tutte, perché la questione può facilmente diventare delicata. E se non avete ancora prenotato la chiesa o il comune in caso di matrimonio civile, affrettatevi!

Catering nozze

Organizzate tutto per avere un catering perfetto. © Dmitry Kalinovsky/123RF

Scegliete a chi affidare l’organizzazione del ricevimento: la decorazione della location (uno specialista che si occuperà di tutto oppure un buon indirizzo per comprare direttamente tutti gli elementi di cui avrete bisogno), il catering e le bibite, se non sono comprese nell’affitto della sala, l’animazione (il materiale per un DJ amatoriale o la ricerca di un animatore o di un’orchestra) ed eventualmente il noleggio di una macchina lussuosa con cui spostarvi durante il grande giorno. Da programmare 7 mesi prima.

Beauty sposa

Prendetevi cura di voi, facendo sport, mangiando sano e seguendo una beauty routine che vi rimetta in forma.


Almeno 6 mesi prima regalatevi un programma di bellezza per rimettervi in forma: per una linea perfetta, una carnagione rosea e dei capelli splendenti bisogna agire fin da ora. Cominciate a fare sport e a mangiare in modo equilibrato. Fissate degli appuntamenti regolari in un centro estetico, per arrivare in perfetta forma il grande giorno.

Album nozze

Trovate un bravo professionista per l'album delle nozze. © Jozef Polc/123RF

Trovate un bravo fotografo per assicurarvi un album di nozze da sogno e fatelo sempre 6 mesi prima, almeno.  Se volete essere sicure della qualità delle immagini e fare in modo che gli invitati possano godersi la festa, affidatevi a un professionista. Per le coppie che vogliono un video, sappiate che molti fotografi lavorano insieme ad un cameraman.

Damigella d'onore

Scegliete almeno 4 mesi prima testimoni e damigella d'onore. © Greg Blomberg/123RF

Organizzate la cerimonia e scegliete damigella d'onore e testimoni. Almeno nella vostra testa cercate di farvi un'idea dei possibili nomi almeno 5 mesi prima. Musica, discorsi, programma della cerimonia, fiori: che il vostro matrimonio sia civile o religioso, non trascurate nessun dettaglio. La disorganizzazione potrebbe seminare il panico il giorno X. Scegliete fin da ora i testimoni, le damigelle d’onore e i paggetti almeno 4 mesi prima.

Partecipazioni di nozze

Fondamentale la preparazione delle partecipazioni di nozze. © Istock

Inviate le partecipazioni di nozze 3 mesi prima del giorno fatidico: per ottenere i riscontri in tempo utile, allegate una scheda per le risposte e, soprattutto, indicate una “data limite”. Non dimenticate di allegare una lista dei luoghi dove i vostri ospiti potranno alloggiare vicino alla sala del ricevimento, accompagnata da una cartina.

Capelli sposa

Importantissima la scelta dell'acconciatura, da abbinare all'abito scelto. © Maryia Bahutskaya/123RF

Due mesi prima provate il trucco e la pettinatura: potete contare sul vostro centro estetico di fiducia per farvi belle il giorno X, ascoltare i consigli dalla vostra estetista per riprodurre i suoi gesti oppure optare per una specialista a domicilio. In tutti i casi, una prova gratuita di solito è sempre possibile. Per il parrucchiere (in salone o a casa), portate degli esempi di acconciature che vi piacciono ed eventualmente i vostri accessori (velo, fermacapelli...), senza dimenticare una foto del vestito, perché trucco e parrucco siano coerenti. Infine, fatevi fotografare, per confrontare i diversi risultati con calma.

Preparativi matrimonio

Controllate tutti i preparativi pensati per il giorno delle nozze, almeno un mese prima. © Sarah Cheriton-Jones/123RF

A due mesi dal matrimonio pensate a tutto quello che c'è ancora da coordinare: non potrete essere dappertutto il giorno X! Vale la pena occuparsi di spartire i diversi ruoli tra i tuoi familiari e amici e, in particolare, tra i testimoni: decorare le macchine, controllare che la location sia perfetta, lanciare il riso, fare entrare la gente nella sala, rimediare ad un problema dell’ultimo minuto... Eventualmente, pianificate la giornata per iscritto e distribuite una copia a tutti gli organizzatori (con il numero di cellulare di ciascuno), in modo che possano cavarsela anche senza di voi!

Un mese dal matrimonio

Dettagli dei preparativi di nozze da rivedere almeno un mese prima. © Istock

Assicuratevi che non manchi nulla: preparate il vostro look completo e predisponete un piccolo kit di emergenza (fazzoletti, trucco, barrette ai cereali), una borsa per la notte di nozze o una valigia per la luna di miele. Non dimenticate gli anelli nuziali, i discorsi, il planning della giornata...

Abiti sposa

Provate più abiti da sposa e poi scegliete quello che vi ha colpito al cuore. © Deborah Kolb/123RF


Provate gli abiti da sposa e scegliete quello che più si addice alla fisionomia del vostro corpo. Selezionate cinque negozi e prendete appuntamento per provare i modelli che vi piacciono. Inoltre date un'occhiata ai trend, per farvi un'idea su quale sia lo stile più gettonato e quello, al contrario, ormai datato. Per avere tempo a disposizione in caso di ritocchi e ripensamenti è meglio se cominciate a farvi un'idea di cosa vorreste almeno 7 mesi prima.

Matrimonio a tema

Scegliete con largo anticipo il tema del matrimonio. © ahkenahmed/123RF


Per il matrimonio a tema scegliete con largo anticipo lo stile, perché questo influisce sull’insieme dei preparativi. Potete scegliere un tema al quale assortire tutto, oppure personalizzare ogni dettaglio o mescolare le influenze. Quello che è certo è che dovrete tenere a mente qualche elemento: il budget di cui disponete, l’atmosfera ricercata (chic, rilassata), nonché l’età e il numero approssimativo degli invitati. Da pensare tutto sempre 9 mesi prima.

Partecipazioni nozze

Le partecipazioni sono un preparativo importante da preparare con largo anticipo. © Dmitriy Shironosov/123RF


Sempre 6 mesi prima scegliete le partecipazioni: ora che molti punti sono stati chiariti (numero degli invitati, indirizzi dei luoghi della cerimonia e del ricevimento, atmosfera), è il momento di scegliere gli inviti e di spedirli!

Lista di nozze

Ci sono molte alternative alle classiche liste di nozze, soprattutto per i matrimoni moderni. © serezniy/123RF


5 mesi prima preparate la lista dei regali. Per i matrimoni 2.0 i grandi magazzini, i siti Internet specializzati, alcune agenzie di viaggi ecc. propongono ai futuri sposi di creare la propria lista. Potete anche decidere di organizzare una colletta la sera della festa per realizzare un progetto a due: un viaggio, l’acquisto di una macchina, a voi la scelta! Un consiglio: se avete in programma di partire in viaggio di nozze rapidamente, prenotate fin da subito.

Come scegliere le fedi

Fate attenzione alla misura delle fedi quando le scegliete, per non incappare in brutte sorprese. © Melinda Nagy/123RF


Ordinate l’abito e gli anelli nuziali 4 mesi prima: una volta fatta la vostra scelta, ordinate immediatamente il vostro abito. Quando sarà pronto, ci vorrà ancora un po’ di tempo per i ritocchi e per la scelta degli accessori da abbinare. Per quanto riguarda gli anelli nuziali, dovete assolutamente ordinare la taglia giusta dei modelli che avete scelto.