0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Nude look: la passione (sexy) delle star

Da Rihanna a Donatella Versace, da Irina Shayk a Kim Kardashian e Paris Hilton nessuna è immune al fascino del nude look da sfoggiare sul red carpet (ma non solo). Ecco gli outfit più seducenti (e nudi) delle star. 

Rihanna è nota per i suoi look eccentrici ma ha una vera e propria ossessione per il nude look.


Il nude look è una vera e propria ossessione per star e starlette che, almeno da quando Marilyn Monroe indossò il suo famosissimo abito trasparente per interpretare la sua personale versione di Happy Birthday, sembrano non poterne più fare a meno. Gli abiti vedo-non-vedo, generalmente ornati di dettagli e particolari, non sono - però - un capo "semplice" ed è anche per questo che nel variegato  mondo dello star system c'è chi li ama ma anche chi li odia. Soprattutto nella prima fazione, però, i nomi sono illustri e, in prima fila, ecco Rihanna che - tra un abito frittata e un vestito effetto nudo - sembra avere una naturale inclinazione verso le scelte di stile appariscenti. Fantasiosa? Certo, ma è in ottima compagnia. Ecco di chi. 

Copyright foto: Kika Press

Irina Shayk


Irina Shayk ha sfoggiato un abito vedo-non-vedo visto poi anche addosso ad Alessia Marcuzzi.


Fisico statuario e una professione, quella di super top model, che certamente l'ha abituata a mostrare il suo corpo assolutamente perfetto. Sarà forse (anche) per questo che Irina Shayk, l'ex compagna di Cristiano Ronaldo, non ha esitazioni a sfoggiare un abito effetto vedo-non-vedo che lascia ben poco all'immaginazione (e che qualche tempo, nello stesso identico modello. dopo sarà "imitato" anche dall'altrettanto impeccabile Alessia Marcuzzi). 

Copyright foto: Kika Press

Kim Kardashian


Più "vedo" che "non vedo" l'abito osato da Kim Kardashian al Met Gala 2015.


Kim Kardashian è abituatissima alle esagerazioni e, per questo, cerca continuamente di superarsi in termini di stupori regalati ai fan, che comunque restano immancabilmente adoranti. L'edizione 2015 del prestigioso (e glamour) Met Gala 2015 non ha fatto eccezione e Kim si è presentata sul red carpet con un abito lunghissimo, quasi interamente trasparente ornato di piume e dotato di un imponente strascico d'ordinanza. Non è certamente passata inosservata.

Copyright foto: Kika Press

Beyoncé Knowles


Beyoncé sul red carpet ha osato un abito trasparente ornato di fiori e punti luce.


Stesso tappeto rosso stessa esagerazione anche per Beyoncé che, esattamente come Kim Kardashian, ha scelto il red carpet del Met Gala 2015 per fare bella (bellissima) mostra delle sue grazie. L'abito in questione lasciava davvero poco alla fantasia e, quasi interamente trasparente, copriva le porzioni del corpo più "strategiche" con un complicato intreccio di fiori ricamati e punti luce.

Copyright foto: Kika Press

Donatella Versace


L'inarrestabile Donatella Versace interpreta il vedo-non-vedo tra rete e trasparenze.


Donatella Versace sempre inarrestabile e, nonostante i suoi 60 anni, non teme di mostrare la sua inclinazione al look "nudo". Naturalmente reinterpretato a partire dal gusto personale che l'ha resa la famosa (e apprezzata) erede del fratello Gianni. Ecco così che il nude look presentato dalla signora del Made in Italy diventa una complicata sovrapposizione di rete e tessuti dove non mancano i punti di colore e gli spacchi strategici. Coraggioso!

Copyright foto: Kika Press

Frederique Bel


Sul tappeto rosso della Croisette Frederique Bel ha scelto un abito sofisticato e impalpabile.


Look da sirena maliziosa per Frederique Bel che ha optato per un abito nude look in occasione del suo red carpet alla Croisette nell'edizione datata 2015. Lunghezze e trasparenze nel vestito dal taglio classico, e vagamente romantico, arricchito, però, da un tessuto completamente impalpabile reso brillante dalle fantasie elaborate e brillanti. Trionfo indiscutibile della sensualità maliziosa e sognatrice. 

Copyright foto: Kika Press

Jennifer Lopez


Regina del nude look (e dei tagli originali) Jennifer Lopez , ai Billboard Music Awards 2015, ha scelto un abito importante.


Jennifer Lopez è senz'altro la regina in fatto di look non omologati ma quando si parla di nude look la sua carica diventa quella di vera e propria imperatrice. Innamorata dell'effetto "vedo" (molto più che del "non vedo") l'esplosiva J-Lo non perde occasione di ricordarlo a chi la circonda e privilegia spesso abiti che
non temono di mostrare molto. Nessuna eccezione, per esempio, ai Billboard Music Awards 2015 dove ha optato per un abito a sirena effetto nude con una strana scollatura rovesciata sul busto. Vedo? Non vedo? Secondo J Lo lo scopo è soprattutto "farsi vedere".
 
Copyright foto: Kika Press

Melanie Laurent


Principesco ed evanescente l'abito di Melanie Laurent sul red carpet del Festival del Cinema di Cannes.


Una bellezza acqua e sapone, quella di Melanie Laurent che, quando si accompagna con un abito vedo-non-vedo produce, subito un effetto spiazzante ma assolutamente irresistibile. E lei lo sa. Per questo l'attrice ha scelto un abito nude in una leggera tonalità pastello per attraversare il red carpet del Festival di Cannes 2015. Il risultato? Ha letteralmente calamitato gli sguardi. 

Copyright foto: Kika Press

Paris Hilton


Nude look vaporoso da novella Cenerentola per Paris Hilton che ha optato per un taglio classico.


Come una sposa sexy. Ecco l'interpretazione di Paris Hilton in fatto di nude look con l'abito ampio ed elaborato, ornato da un complicato sistema di sovrapposizioni e dettagli, che ricorda vagamente una veste principesca ma svela la sua anima più maliziosa nelle trasparenze che rendono la silhouette protagonista dell'outfit. 

Copyright foto: Kika Press

Bleona 


Nulla viene lasciato all'immaginazione con quest'abito lungo in rete indossato da Bleona sul red carpet.


Più che un abito una vera e propria vetrina sul corpo lasciato libero di esporsi in tutta la sua esplosiva seduttività. Ecco il "grado zero" del nude look, l'abito che si annulla per mostrarsi solo con un leggero velo luccicante che riscrivendo i dettami dell'abbigliamento tradizionale si propone come l'alternativa ideale e moderna per "rivestire" personalità  esplosive come quelle della cantante Bleona. 

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commenti

Commenta la risposta di utente anonimo