0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Kamasutra per lei: posizioni originali per raggiungere l’orgasmo

Ecco le posizioni del kamasutra che non devono mancare nella vita sessuale quando si parla di orgasmo femminile.

La posizione fianco a fianco accompagna la donna all'orgasmo grazie alla stimolazione del clitoride e del punto G. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


Posizione fianco a fianco

A proposito di Kamasutra per lei nella posizione fianco a fianco gli amanti sono sdraiati, le gambe sono intrecciate (quella della donna è sollevata, piegata e appoggiata su quella di lui), gli occhi si guardano e le bocche sono libere di cercarsi e sussurrarsi frasi hot. Perfetta anche per gli uomini che vogliono ritardare l'eiaculazione, la posizione è amata dalle donne perché impone un ritmo lento (altrimenti il pene fuoriesce dalla vagina) e un'intensa stimolazione del clitoride e del punto G.

Posizione del loto

La posizione del loto è ideale per sperimentare il sesso tantrico. © arturkurjan/123RF


Molto amata dalle donne perché permette il contatto visivo e una profusione di effusioni, la posizione del loto, apostrofata nel Kamasutra come “l’unione della dea”, è perfetta per sperimentare il sesso tantrico e portare gli amanti a un profondo orgasmo simultaneo. I partner sono seduti uno di fronte all’altro, le gambe sono incrociate dietro le rispettive schiene, i movimenti sono minimi, ondeggianti e circolari.

Posizione del missionario (e varianti)

La posizione del missionario va sperimentata in tutte le sue varianti. © sakkmesterke/123RF


Nella top ten del Kamasutra per lei non può mancare la posizione del missionario. Per sperimentare un Kamasutra originale si pratica la variante ad angolo retto, una delle più efficaci per portare una donna all'orgasmo dal momento che il pene affonda direttamente sul punto G.  Per performance ancora più stimolanti provate a mettere un cuscino sotto la schiena così da rendere ideale l'asse della penetrazione.

Posizione dell'amazzone (all'indietro)

L'amazzone all'indietro: una delle posizioni del Kamasutra per lei (e non solo, s'intende). © luckybusiness/123RF


La posizione dell'amazzone (anche detta posizione di Andromaca) è l'apoteosi del Kamasutra per lei: la donna cavalca l'uomo decidendo il ritmo e l'intensità delle spinte. Per aumentare la stimolazione e scatenare un profondo orgasmo, il busto della donna può essere inclinato all'indietro: in questo modo il pene tocca direttamente il punto G portando la donna dritta al climax del piacere.

Posizione del cavallo a dondolo

Il cavallo a dondolo: il Kamasutra per lei è una danza all'unisono. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


Anche nella posizione del cavallo a dondolo il Kamasutra sembra ritagliato apposta per lei. L'uomo è seduto a gambe incrociate e le braccia sono distese all'indietro mentre la donna è seduta su di lui con le gambe avvinghiate dietro alla sua schiena. In questo modo, la donna non solo decide il ritmo e l'intensità della penetrazione ma anche l'inclinazione migliore per la stimolazione del clitoride, l'organo che scatena l'orgasmo femminile.

Posizione dell'aratro

La posizione dell'aratro ottima per intense e profonde stimolazioni clitoridee. © gstockstudio/123RF


La posizione dell’aratro è quella degli amanti che non resistono alla passione e saltano i preliminari. L’uomo è in piedi, la donna appoggiata a un tavolo o al bordo del letto: grazie alla penetrazione orizzontale il pene stimola il clitoride e spinge sul punto G, riuscendo così a scatenare intenso piacere. Per amplificare le sensazioni sono benvenute le stimolazioni manuali.

Posizione del cucchiaio

Nella posizione del cucchiaio il Kamasutra per lei si condisce di sussurri hot. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


A proposito di Kamasutra per lei va sperimentata la posizione del cucchiaio (la più indicata per fare l'amore in gravidanza), dal momento che permette di trovare l’inclinazione ideale per scatenare l’orgasmo. Gli amanti sono sdraiati sullo stesso fianco, l’uomo è alle sue spalle, la donna ha le gambe leggermente piegate e durante la penetrazione da dietro i due corpi aderiscono completamente l’uno all’altro. Per accrescere la stimolazione l’uomo può andare alla scoperta dei punti esogeni della partner e stuzzicarli durante il rapporto condendo il tutto con frasi piccanti sussurrate all'orecchio e sensuali baci sul collo.

Posizione a pecorina (sdraiata)

La pecorina e le sue varianti: il kamasutra per lei nelle posizioni da dietro. © Anna Bizoń/123RF


Amata e odiata dalle donne, la posizione a pecorina divide il genere. In generale, volendo sperimentare un originale Kamasutra per lei, si possono praticare le infinite varianti in modo da creare il giusto asse della penetrazione: perché sia piacevole il pene deve spingere sulla parete anteriore della vagina. In generale, la pecorina sdraiata (lei è prona, lui è sopra di lei) è quasi una garanzia per stimolare da dietro il punto G. Per stimolare il clitoride, invece, si può ricorrere alla masturbazione durante il rapporto, senza dimenticare di sussurrare qualche frase hot: in questo caso, il mancato contatto visivo aiuta a sciogliere il senso del pudore.

Posizione della bilancia

La posizione della bilancia richiede equilibrio: è una delle più acrobatiche a proposito di Kamasutra per lei. © gstockstudio/123RF


Volendo sperimentare il Kamasutra per lei, i più acrobatici possono mettere in pratica la posizione della bilancia, in grado di lasciare alla donna il massimo dell'autonomia rispetto all'inclinazione della penetrazione. Il partner è seduto, la donna gli dà le spalle, seduta sulle sue cosce e libera di piegarsi in avanti appoggiando le mani sulle ginocchia di lui così da bilanciare l'equilibrio migliore per la stimolazione del punto G. In questo modo l'uomo, oltre a sorreggere la donna, può contribuire a stimolare manualmente il clitoride.

Posizione del ragno

Posizione del ragno: il Kamasutra per lei è un crescendo di piacere reciproco. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


Nella posizione del ragno - preludio di un orgasmo simultaneo per un Kamasutra non solo per lei ma per la coppia -, la donna è sdraiata supina, tiene le gambe piegate e facendo leva sulle punte dei piedi solleva il bacino e inarca il busto all'indietro mentre l’uomo, inginocchiato tra le sue cosce, sorregge le natiche con le mani. In questo modo la danza è vicendevole: in qualsiasi momento ciascuno può prendere il controllo, aumentando o diminuendo l’intensità delle spinte o variandone il movimento. 

Il documento intitolato « Kamasutra per lei: posizioni originali per raggiungere l’orgasmo » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.