Pene circonciso: differenze e vantaggi nei rapporti sessuali

Fai una domanda

Un pene circonciso è un pene da cui è stato rimosso il prepuzio. L'operazione, che riguarda 1 uomo su 3 nel mondo, è praticata per motivi religiosi e ha minime ricadute nella vita sessuale.    

All'origine della circoncisione del pene ci sono ragioni religiose, culturali, mediche ed estetiche. © sakkmesterke/123RF


Circoncisione del pene: cos’è

La circoncisione del pene consiste nella rimozione totale o parziale del prepuzio, ovvero la piaga cutanea che ricopre il glande, uno dei punti erogeni maschili più sensibili. Pratica millenaria (la prima testimonianza risale a 4300 anni fa, nell’Antico Egitto), assai diffusa (si calcola che nel mondo un uomo su tre sia circonciso), eseguita per lo più per motivi religiosi e culturali ma anche medici (in caso di fimosi che rendono dolorosi i rapporti o infezioni) oltre che igienici (sebbene si tratti per lo più di un luogo comune) ed estetici (ad imitazione della maggior parte degli attori porno), ha ricadute minime nella vita sessuale.


Pene circonciso: differenze

Si dice che un uomo con il glande esposto abbia una sensibilità sessuale minore. In realtà è vero solo se la rimozione del prepuzio è avvenuta avanti negli anni perché se, come avviene nella maggior parte dei casi, è praticata prima dello sviluppo sessuale allora non vi sono conseguenze. Si dice anche che un pene circonciso sia più igienico e anche questo è vero solo in parte: non avere il prepuzio significa maggiore facilità nella pulizia ma non che, in automatico, il pene sia più pulito.


Uomo circonciso: sesso migliore?

La materia è scivolosa: gli studi volti a dimostrare amanti migliori o i vantaggi nella vita sessuale degli uomini con il pene circonciso non hanno riscontrato differenze degne di nota. Archiviato il falso mito di prestazioni più prolungate (dovute a una presunta sensibilità ridotta), l’unica vera differenza è estetica. Il che non è trascurabile, considerando che, come spiega la sessuologa Anna Gualerzi, l’orgasmo parte anzitutto dal cervello e un pene circonciso è in grado di accendere nelle donne fantasie sessuali. E siamo all’ultimo punto: la sensibilità femminile durante la penetrazione di un pene circonciso. Anche in questo caso le differenze sono minime a patto di avere una lubrificazione maggiore rispetto a quella necessaria con un uomo non circonciso. Anche questo è un dettaglio che, però, può fare la differenza e indurre gli amanti a lunghe sessioni di preliminari.