0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Antipasti di pesce: semplici, veloci e raffinati

Gli antipasti di pesce fanno sempre effetto. Vi presentiamo di seguito una serie di preparazioni alla portata di tutti per portare in tavola bontà e eleganza. 

Gli antipasti di pesce sono un modo delizioso e chic per cominciare un pasto. © badmanproduction /123RF

 

L'antipasto è la portata che apre il pasto, come si deduce facilmente dal nome. Il piatto che si presenta per cominciare un pranzo deve essere in equilibrio con il resto del menù, ciò vuol dire che se si prevede un pranzo importante è bene cominciare con un antipasto leggero per stimolare l'appetito senza però riempire del tutto.
Vi presentiamo di seguito diverse alternative tra cui scegliere per portare in tavola un'entrée da ristorante che coniughi insieme leggerezza, semplicità e raffinatezza. Che entrino quindi gli antipasti di pesce! 

Capesante gratinate

Le capesante gratinate sono un piatto dall'estetica invidiabile. © cokemomo /123RF

 

Durante le feste natalizie - e non solo - si tende a portare in tavola piatti dal gusto inimitabile in cui anche la presentazione concorre a rendere la portata appetibile e bella. 
Se si vuole coniugare gusto ed estetica le capesante gratinate sono un alleato validissimo. Questo piatto si prepara in poco tempo ed è, oltre che buono, anche bello da vedere.
Dopo aver fritto le capesante, inserire in molluschi nelle conchiglie e ricoprirle di besciamella precedentemente arricchita con dei funghi. Per terminare cospargere il tutto con del formaggio grattugiato e passare al forno 10 minuti per gratinare. 

Tartine al salmone

Le tartine al salmone sono velocissime da preparare. © Anna Ivanova /123RF

 

Altro must immancabile tra gli antipasti di pesce è il salmone. Il suo gusto sa accarezzare il palato delicatamente, soprattutto se affumicato. Uno dei modi più semplici per portare in tavola è servirlo su delle fette di pane tostato sul quale si è spalmato del burro. Così facendo, oltre a risparmiare tempo, il gusto del salmone affumicato non sarà alterato e manterà la sua fragranza unica. Portare in tavola delle tartine al salmone è sempre un'idea vincente! 

Gamberoni e pesce spada marinati

Gamberoni e pesce spada marinati sono un antipasto fresco e leggero. © shopartgallerycom /123RF


I crudi in tavola fanno sempre tendenza, e i gamberoni e il pesce spada marinati ne sono una prova. Questo piatto essenzialmente prevede di portare in tavola prodotti freschissimi che vengono semplicemente marinati con olio e limone. La cosa più importante quando si sceglie di portare in tavola i crudi è la qualità delle materie prima, recatevi quindi nelle vostra pescheria di fiducia per acquistare il pesce più fresco possibile. 

Mousse di ricotta e tonno

La mousse di ricotta e tonno è ottima per preparare delel golose tartine. © tobi /123RF

 

Altra ricetta à tartiner (per guarnire gustose tartine) è la mousse di tonno e ricotta.  Basta unire insieme pomodori secchi, prezzemolo, ricotta e tonno sott'olio. 
E perché non preparare quest'ultimo in casa? È più semplice di quel che si creda: basta bollire dei tranci di tonno in abbondante acqua bollente, ascugarlo, condirlo con olio e limone e inserire il tutto in barattoli. Ciò fatto mettere a bollire questi ultimi, far raffreddare e conservare. 

Tartare di tonno

Con la tartare di tonno si porta in tavola tutto il gusto e la bontà del tonno. © Paul Vinten /123RF

 

Per restare in tema tonno anche la tartare è un'idea molto in voga, ma soprattutto semplice. Unire a dei tranci di tonno freschissimi precedentemente ridotti in cubetti con dei cetrioli sottoposti allo stesso trattamento e a un misto di ketchup, salsa worcestershire e di salsa bernese. Mettere tutto in un coppapasta o in un bicchierino per far sì che il composto prenda una forma. Servire con accanto a dell'insalatina condita con glassa di aceto balsamico. 

Cannolo di salmone

Il cannolo di salmone è un involtino fresco che stimola la fame senza appesantire. © indigolotos /123RF

 

Se il tonno non stuzzica il vostro palato allora il salmone saprà soddisfare il vostro gusto. In particolare il cannolo di salmone affumicato, è un antipasto che coniuga insieme la delicatezza del salmone affumicato e quella della ricotta, che in questo caso viene lavorata con olio, sale e noce moscata. La preparazione è davvero alla portata di tutti, basta stendere la ricotta lavorata sulla fetta di salmone affimicato e arrotolare il tutto. Condire con aceto balsamico. Un toccasana per il palato di grandi e piccini! 

Capesante su crema di prezzemolo

Le capesante sono sempre un tocco di classe in tavola. Su un letto di crema di prezzemolo sono ancor più gustose. © jlpfeifer /123RFR

 

Antipasto chic e sofisticato (senza molto sforzo) le capesante su crema di prezzemolo sono davvero una piacevole sorpresa. Il gusto delicato delle capesante si sposa perfettamente con il sapore robusto del prezzemolo. 
Che vino abbinare a questo piatto? Un buon vino bianco fermo.

Salmone e coniglio

Salmone e coniglio è un'accoppiata raffinata e gustosa. © Andriy Sarymsakov /123RF

 

Concludiamo la nostra carrellata di antipasti di pesce con un piatto a 5 stelle! 
Lo chef stellato Matteo Baronetto del ristorante torinese Del cambio ha condiviso con noi i suoi segreti per un ottimo antipasto di salmone e coniglio.

La sua ricetta prevede che il salmone sia marinato con sale, zucchero, aneto e ginepro per 4 giorni. In seguito il pesce va unito alla sella di coniglio battuta e condita con burro alla nocciola. Un piatto senza eguali... il vostro pasto sarà così un successo sin dalla prima portata! 

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo