0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Paris Fashion Week 2016: urban attitude al femminile

Paris Fashion Week 2016: sulle passerelle della Ville Lumière va in scena una femminilità urbana declinata sui colori forti e sui contrasti di materiali anche inediti. 
 

Paris Fashion Week 2016: André Courrèges propone la tuta in versione seconda pelle.


Paris Fashion Week 2016: a Parigi va in scena una femminilità urbana che non teme di osare e che, per il prossimo Autunno/Inverno 2016-2017, si declina su linee semplici e dettagli inattesi. Largo, così, ai contrasti cromatici e agli accostamenti inediti di texture che si uniscono e si sovrappongono all'insegna dell'originalità e dell'eclettismo. Ed ecco così che i riflettori sui catwalk parigini illuminano lo stile androgino firmato Y/Project, il ritorno al classicismo mitico di Christophe Guillarmé e sull'allure borghese e glam di Pascal Millet. Ma non solo. 

A Parigi, infatti, si attendeva la sfilata di André Courrèges che non ha deluso i suoi fan proponendo tagli lineari, ma arricchiti dai suoi immancabili (e caratteristici) oblò, contrasti sul bianco e nero e - soprattutto - riproponendo la jumpsuit in una versione seconda pelle destinata a dettare legge nella moda della prossima stagione. 

In compagnia di che cosa, però? Ecco tutti i must have della prossima stagione visti sulle pedane della Paris Fashion Week 2016. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Chloé


Alla Paris Fashion Week 2016 va in scena la nuova femminilità firmata Chloé mentra la maison porta in passerella uno stile bon-ton declinato sulle ispirazioni più rock e contemporanee. Ecco, così, che le longuette e le gonne pantalone si declinano su texture inedite mentre le giacchine si arricchiscono di dettagli urban. Il risultato? Un nuovo classico glam

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Paco Rabanne

Si basa sulle contraddizioni la selezione di capi disegnata da Paco Rabanne e vista alla Paris Fashion Week 2016.


Contraddizioni protagoniste sul catwalk di Paco Rabanne che unisce i dettami del mannish style alle suggestioni della moda anni 80 presentando una femminilità disinvolta e maliziosa. Largo, così, ai tailleur pantaloni più austeri resi smart dall'accostamento con i crop top e ai maxi dress dalle scollature importanti. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Balmain

Lusso contemporaneo con dettagli rock: ecco l'Autunno/Inverno presentato da Balmain alla Paris Fashion Week 2016.


La parola d'ordine sul catwalk di Balmain alla Paris Fashion Week è "lusso rock". I materiali ricercati, infatti, in passerella si declinano su tagli contemporanei e strettamente urban arricchendosi con dettagli a contrasto e abbinandosi a shorts e minigonne da indossare con cuissardes dal gambale chilometrico. Una collezione, al solito, impossibile da non notare. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Christian Dior

Una collezione austera ma disinvolta quella vista da Christian Dior alla Paris Fashion Week 2016.


Austera ma non convenzionale, ecco la collezione firmata Christian Dior e presentata alla Settimana della Moda di Parigi. Tra colori fluo e tagli rigidi ecco, così, una selezione di capi che giocano con i contrasti abbinando alle forme più tradizionali della maison, i colori forti e dirompenti che non possono mancare nel guardaroba del prossimo Autunno/Inverno.  

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Elie Saab

Alla Paris Fashion Week 2016 Elie Saab arricchisce il suo immancabile romanticismo di dettagli rock.


Elie Saab, si sa, è un sognatore ma, si sa anche questo, lo stilista libanese non  è mai estraneo alle suggestioni che arrivano in diretta dall'attualità modaiola. Ed è così che la sua vena onirica - alla Paris Fashion Week targata 2016 - esplode in una selezione di capi metropolitani dove alle fantasie più astratte si accostano tagli fluidi e asimmetrici, doppie lunghezze e qualche strascico appena accennato. Il risultato? Un look per l'Autunno/Inverno già must have per le principesse di oggi. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Vivienne Westwood

Urban e disinvolta la collezione che Vivienne Westwood ha portato alla Paris Fashion Week 2016.


Se la moda femminile tende al mannish e quella maschile si orienta sempre più verso una certa dose di femminilità il risultato non può essere che una (inarrestabile) tendenza genderless. O, almeno, questo parrebbe essere il futuro della moda guardando alla collezione presentata a Parigi da Vivienne Westwood, storica dama del fashion internazionale. E anche per questa stagione la signora del punk guarda al domani portando in passerella una collezione che si potrebbe definire unisex. Una nuova rivoluzione è alle porte?

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Givenchy

Stampe all over, colori metallici e ispirazioni antiche per la collezione Givenchy vista alla Paris Fashion Week 2016.


Givenchy alla Paris Fashion Week 2016 si lascia ispirare dall'Antico Egitto e ripropone i simboli dei faraoni sui mini dress dalle stampe dorate e rigorosamente all over. E se il metallico (nella sua interpretazione più preziosa) torna protagonista sui catwalk parigini, la seconda (importante) rentreé è certamente quella che riguarda i tagli: in passerella, infatti, i protagonisti sono gli abitini dal taglio minimal e scampanato, adatti 24 ore su 24.  

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Hermès

Hermès alla Paris Fashion Week 2016 porta un minimalismo di lusso a tratti androgino.


Minimalismo e lusso
sono i due fili conduttori nella collezione di Hermès presentata alla Paris Fashion Week 2016. In pedana si susseguono così abiti dall'orlo lungo, completi dalla vita altissima e tagli dal gusto androgino che esprimono appieno quella che la stessa Nadège Vanhee-Cybulski definisce una "soft sculture". Il risultato è un inno alle forme più semplici che strizzano l'occhio allo stile androgino con dettagli dichiaratamente monacali. Da sfoggiare in un lussuoso daily look. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Saint Laurent

Silhouette protagonista alla Paris Fashion Week nella sfilata di Saint Laurent che potrebbe essere l'ultima dell'era Hedi Slimane.


Un silenzio reverenziale accoglie, alla Paris Fashion Week 2016, i 42 look firmati Saint Laurent che - stando alle voci dei corridoi più modaioli - rappresenteranno l'ultimo atto dell'era Hedi Slimane alla direzione della griffe. Ma se le voci sono ancora infondate è vero anche che la collezione Autunno/Inverno - indubbiamente - si propone come un concentrato dello stile grunge chic che è proprio del designer e che, questa volta, si arricchisce di inedite contaminazioni rock. Il risultato è una moda ricercata che centra l'attenzione sulle silhouette femminili esaltando le spalle e la vita sottile. In chiave dark, però. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Paris Fashion Week 2016: Valentino

Valentino alla Paris Fashion Week propone look ispirati al balletto dettando i passi della moda Autunno/Inverno.


Ballerine di raso ai piedi e cappottoni militari
a coprire le forme: ecco la sfilata di Valentino alla Paris Fashion Week in un'ode alla danza classica accompagnata dalle note delicate di un pianoforte solo. E le mise che attraversano la pedana si susseguono, appunto, come personaggi di un balletto di stile nel quale i protagonisti sono i volumi dei tutù e il minimalismo degli onnipresenti leggings ma anche i dettagli drappeggiati e le linee avvolgenti. Il risultato è uno stile lezioso che fa sognare anche nelle sue versioni più dichiaratamente dark.

Copyright foto: Imaxtree.com
Il documento intitolato « Paris Fashion Week 2016: urban attitude al femminile » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.