Isotretinoina: la cura per l’acne

Fai una domanda
L’isotretinoina è un farmaco adoperato per la cura dell’acne cistica, per via locale nelle forme lievi moderate e per via orale nelle forme più gravi.


Indicazioni

L’isotretinoina (vitamina A il cui nome commerciale è Aisoskin®, Roaccutan® o Isotretinoina®) è un farmaco indicato nel trattamento dell’acne. Di norma si ricorre alla sua forma in crema, ma in caso di acne cistica di grave entità, resistente ai comuni trattamenti per via topica e caratterizzata da lesioni nodulo-cistiche diffuse anche al tronco, si può ricorrere alla sua forma orale.

Dosaggio della crema e del farmaco orale

Il farmaco orale, in commercio sotto forma di capsule molli da 10 e 20 mg, va assunto 2 volte al giorno durante i pasti per un periodo di 16-24 giorni. La crema (in commercio come Isotretinoina crema) va applicata localmente due volte al giorno per un periodo di 6-8 settimane.

Prezzo e opinioni di chi l’ha provata

Il prezzo di una confezione di 30 capsule di isotretinoina oscilla fra i 25 e i 28 euro, mentre la crema ha un costo di circa 20 euro. Leggendo le recensioni in merito alla cura dell’acne grave con l’isotretinoina, si rileva una percentuale di pazienti soddisfatti della cura di circa il 50%, ma tutti si lamentano degli effetti collaterali provocati dal farmaco assunto per via orale.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali dell’isotretinoina dipendono dalla dose assunta e regrediscono appena sospesa la terapia.
Tra questi troviamo anemia, aumento della VES (velocità di eritrosedimentazione), trombocitopenia, neutropenia, trombocitosi, cefalea, epistassi, secchezza nasale e delle labbra, aumento delle transaminasi, dermatite, prurito, esfoliazione cutanea, incremento dei trigliceridi, artralgie, mialgi e e astenia. Più rari sono i disturbi della sfera psichiatrica, le gravi patologie renali ed i disturbi dell’apparato gastro-enterico.

FOTO:©obencem/123RF