Novonorm®: scheda tecnica

Fai una domanda
Novonorm® è un farmaco antidiabetico utilizzato per le sue proprietà ipoglicemizzanti. Si presenta sotto forma di compresse dosate a 0,5-1 e 2 mg di repaglinide ed è destinato al trattamento per via orale del diabete di tipo 2 (non insulinodipendente). A differenza del Novomix® (miscela di insulina rapida e lenta) , questo farmaco risulta a base di insulina rapida.


Indicazioni

Novonorm® è indicato da solo o in associazione con altri farmaci ipoglicemizzanti nel trattamento del diabete di tipo 2 (non insulinodipendente), quando un altro trattamento, un regime dietetico o l’attività fisica non riescono a controllare e a mantenere la glicemia a livelli soddisfacenti.

Controindicazioni

Novonorm® è controindicato nei pazienti ipersensibili al repaglinide o ad un eccipiente che entra nella composizione del farmaco. Questo medicinale non deve essere somministrato a pazienti affetti da diabete di tipo 1 peptide C negativo (diabete insulinodipendente) o che soffrano di cheto acidosi diabetica, accompagnata o meno da coma.
Anche i pazienti con insufficienza epatica severa non devono utilizzare questo farmaco. L’utilizzo di Novonorm®, inoltre, deve essere evitato durante la gravidanza e l’allattamento.
Infine bisogna essere cauti nell’associare Novonorm® ad altri farmaci, in particolare con la claritromicina, il gemfibrozil, l’itraconazolo, il chetoconazolo, il trimetoprim, il deferasirox, la ciclosporina, il clopidrogel, gli inibitori delle monoaminoossidasi (IMAO), i betabloccanti non selettivi, gli altri antidiabetici, gli antiinfiammatori non steroidei (FANS), gli steroidi anabolizzanti, gli inibitori dell’enzima di conversione (ACE inibitori),i derivati dell’acido salicilico e l’octreotide. L’assunzione del Novonorm® non dev’essere associata al consumo di bevande alcoliche.

Effetti collaterali

Durante il trattamento con Novonorm® possono presentarsi effetti collaterali come ipoglicemia, disturbi digestivi ed epatobiliari (nausea, dolori addominali, diarrea, alterazioni della funzione epatica), reazioni cutanee, reazioni allergiche severe, disturbi transitori della visione e rischio accresciuto di sindrome coronarica acuta.

Posologia

Un trattamento con Novonorm® generalmente è attuato in contemporanea ad un regime dietetico per evitare l’iperglicemia legata all’alimentazione. Le compresse devono essere assunte con un bicchier d’acqua 15-30 minuti prima dei pasti e la posologia è stabilita in funzione della glicemia di ogni paziente.
Per un’efficacia ottimale del farmaco si eseguono periodicamente esami del sangue per modificarne la posologia.

Gravidanza e allattamento

L'assunzione del Novonorm® dev'essere comunicata al proprio medico se si è attesa di un bambino o se si è in fase di allattamento. È, inoltre, fortemente sconsigliata l'assunzione di questo farmaco se si prevede di una gravidanza.