0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Eccipienti - Definizione

Gli eccipienti sono delle sostanze che hanno sostanzialmente la funzione di rendere il farmaco più “appetibile” e/o più facile da ingerire, influendo sul suo colore, sul suo gusto o sul suo odore. Essi possono anche migliorare la dissoluzione del farmaco in acqua o determinarne la forma (liquido, gel, ecc.). In breve, gli eccipienti favoriscono l’assunzione del medicinale ma non hanno delle reali funzioni terapeutiche, non possiedono infatti le sostanze attive dei medicinali che guariscono il paziente. Purtroppo molti eccipienti possono provocare degli effetti collaterali come allergie o disturbi della digestione. Questo problema può essere riscontrato con i medicinali generici che utilizzano spesso altri eccipienti rispetto al medicinale d’origine.
Il documento intitolato « Eccipienti - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.