0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Antinfiammatori non steroidei (FANS) - Definizione


Definizione

Gli antinfiammatori non steroidei (o FANS) hanno un’azione antinfiammatoria, ma anche antalgica ed antipiretica. I più conosciuti sono l’aspirina e l’Ibuprofene.

Funzioni

Questi farmaci agiscono impedendo la formazione di prostaglandine, responsabile dell’infiammazione. A piccole dosi essi sono efficaci contro il dolore o la febbre. La loro azione antinfiammatoria invece è efficace solo a grandi dosi.

Modalità di somministrazione

Gli antinfiammatori non steroidei sono somministrati per via orale, iniettati, per via rettale o applicati localmente per un grande numero di malattie e soprattutto in reumatologia.

Controindicazioni

Sono controindicati con gli anticoagulanti (rischio di sanguinamento e con la spirale (inefficacia contraccettiva). Non bisogna infine associare insieme i farmaci non steroidei.
Il documento intitolato « Antinfiammatori non steroidei (FANS) - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.