Femara®: scheda tecnica

Fai una domanda
Femara® è un farmaco commercializzato dai laboratori Novartis la cui sostanza attiva è il letrozolo. è un trattamento ormonale che fa parte della famiglia degli inibitori dell’aromatasi. Eccone la scheda tecnica con posologia, effetti collaterali ed indicazioni.


Femara in compresse

Femara® è un trattamento ormonale utilizzato in caso di cancro della mammella.
Riducendo il tasso di estrogeni ed inibendo l’aromatasi(un enzima)questo farmaco limita la crescita del cancro della mammella ormono-dipendente. Questo trattamento è indicato in prima battuta nelle donne in menopausa in caso di cancro della mammella che non necessita di intervento chirurgico o come trattamento preventivo delle recidive dopo un’operazione. È, inoltre, indicato per prevenire le metastasi in caso di cancro in stadio avanzato.

Controindicazioni e posologia

Femara® è controindicato nelle donne incinte o che allattano o in donne in premenopausa (da cui la necessità di effettuare esami del sangue in caso di dubbio). È inoltre sconsigliato in persone che siano ipersensibili al letrozolo. Bisogna, infine, adottare precauzioni in persone con insufficienza renale o epatica.
Il Ferama® va assunto una volta al giorno durante o al di fuori dei pasti.

Femara® Novartis, effetti collaterali

Circa il 50% delle persone trattate con Femara® sono vittime di effetti collaterali. I più frequenti sono quelli che derivano dalla riduzione degli estrogeni, soprattutto vampate di calore, ipersudorazione, sanguinamenti e perdite genitali e perdita di capelli. Questo trattamento può anche occasionalmente determinare mal di testa, vertigini, ipertensione, depressione, stanchezza importante, disturbi digestivi (nausea, vomito, costipazione), flebiti o edemi, eruzioni cutanee, aumento di peso con ipercolesterolemia, dolori ossei (con fratture), muscolari e articolari.