Atorvastatina: a cosa serve ed effetti collaterali

Fai una domanda
L’ atorvastatina è un farmaco appartenente alla famiglia delle statine. Ques'ultime vengono prescritte a coloro che hanno un tasso di colesterolo troppo alto.


A cosa serve

Tra le statine, l’atorvastatina è efficace anche per chi soffre di problemi di colesterolo d’origine genetica. Una volta assunta, l’atorvastina neutralizza l’enzima responsabile della produzione di colesterolo nel fegato, e riduce il rischio di crisi cardiache e di ischemia celebrale. In commercio l’atorvastatina si trova sotto forma di farmaco generico o Torvast ® 20 mg.

Effetti collaterali

Tra gli effetti collaterali dell’atorvastina ricordiamo possibili reazioni allergiche associate a rush cutaneo e all’apparizione di vesciche; debolezza muscolare, febbre, nausea, diarrea, costipazione e in casi molto rari anche citopenia, neuropatia periferica e disturbi della vista.

Controindicazioni

Si sconsiglia l'utilizzo di questi farmaci contenenti l'atorvastina in caso di allergia riconosciuta ai suoi eccipienti e al principio attivo; in caso di problemi epatici quali porfiria e alcolismo, in gravidanza e in allattamento.

Foto: © foxterrier2005 - 123RF