Giochi festa compleanno: organizzare un pigiama party

Fai una domanda

Complice la brutta stagione largo ai pigiama party da organizzare (al calduccio) anche in occasione della festa di compleanno. Ecco giochi e suggerimenti per una notte indimenticabile.

 

Per una festa di compleanno invernale, il consiglio più divertente è quello di organizzare un simpatico pigiama party. © Anton Unguryanu/123rf

 

Il freddo si fa sentire e anche le festa di compleanno (e i suoi immancabili giochi) devono adattarsi alle temperature che si abbassano: come fare? Il consiglio più divertente è quello di radunarsi tutti al "calduccio" per organizzare un meraviglioso pigiama party! Invitate i piccoli ospiti a trascorrere la notte da voi e dettate il dress code dell'abbigliamento notturno: il risultato sarà un festeggiamento indimenticabile. A patto, ovviamente, che non si tralasci nessun dettaglio: ecco come essere sicuri di non sbagliare.

Come organizzare un pigiama party: il giorno giusto 

La prima regola per organizzare un pigiama party è scegliere il giorno giusto che dovrà essere preferibilmente un sabato sera. © Alena Ozerova/123rf


La prima regola del pigiama party ben riuscito è la scelta del giorno giusto. Vietati, infatti, i festeggiamenti infrasettimanali (che lascerebbero i bambini troppo stanchi tra i banchi di scuola e rischierebbero di creare qualche problema anche alla mamma del piccolo festeggiato costretta a preparare, in tutta fretta, una decina di piccoli scolari). Il giorno migliore? Ovviamente il sabato o, in alternativa, la serata precedente una festività.

Inviti per pigiama party: d'obbligo iniziare in anticipo

Prima di lanciarvi nella distribuzione degli inviti per il pigiama party, chiedete alle mamme dei piccoli ospiti se il programma di una notte fuori casa potrebbe essere di loro gradimento. © Evgeny Atamanenko/123rf


Proprio perché il giorno migliore è quello prima di una vacanza scolastica (o di una domenica) è importante partire con congruo anticipo nella distribuzione degli inviti per il pigiama party. Prima di lanciarvi nella consegna di biglietti e cartoncini (preferibilmente fai da te), attenzione - però - a concedervi qualche minuto di chiacchiere con le mamme dei piccoli invitati: è importante, infatti, chiedere prima a loro se l'ipotesi di una notte fuori casa potrebbe spaventarle (o, dopo l'ovvio entusiasmo iniziale, spaventare i loro bambini).

Organizzare un pigiama party per bambini: il dress code 

Indicate "l'obbligo pigiamino" chiaramente sull'invito di modo da evitare scenate dell'ultimo minuto. © Kirill Ryzhov/123rf

 

Una volta che avrete ottenuto il placet delle mamme degli ospiti, via libera alla pianificazione che permetterà di organizzare un pigiama party per bambini senza sottovalutare nessun dettaglio. Il primo "particolare" (assolutamente non trascurabile) è il dress code che, ovviamente, dovrà prevedere un abbigliamento notturno. A scanso di equivoci dell'ultimo momento indicate chiaramente "l'obbligo pigiamino" sull'invito (e correte a procurarvi il modello più adatto anche per il festeggiato!). Nel dubbio, comunque, meglio tenere qualche pigiamino di riserva per i più distratti.

Pigiama party bambini: organizzare gli spazi

Una tenda in salotto - oltre a regalare al pigiama party un tocco avventuroso - scongiurerà eventuali gelosie notturne. © designpics/123rf


La corretta distribuzione e organizzazione degli spazi per il pigiama party dei bambini è importantissima. Per i piccoli ospiti, infatti, questo festeggiamento notturno rappresenterà - con ogni probabilità - una novità assoluta e quindi sarà importante che tutti si sentano, fin dall'inizio, a proprio agio. Per evitare tristezze (o di trascorrere la notte in bianco mentre i convitati urlano "Voglio la mamma!") evitate, per esempio, di organizzare la festa nella camera da letto del festeggiato e preferite una - più spartana - tenda da campeggio sistemata in salotto. Malgrado la scomodità, infatti, se la "arrederete" con materassini identici  scongiurerete tutte le eventuali (ma inconsolabili) gelosie. 

Idee per pigiama party: peluche (anti-nostalgia)

Se gli invitati sono piccoli tra le idee per un pigiama party ben riuscito c'è quella di preparare una cesta piena di peluche anti-nostalgia. © Wavebreak Media Ltd/123rf


Specialmente se gli invitati sono molto piccoli (in età prescolare), poi, tra le idee - da non sottovalutare - per un pigiama party ben riuscito, c'è quella di ricordarsi di allestire un cestone pieno zeppo di peluche. Da qui, infatti, tutti potranno attingere liberamente per trovare il compagno più adatto a questa prima, importantissima, notte "da grandi". 

Giochi da fare ad un pigiama party: le luci

Se il budget lo permette, regalate a ciascun partecipante una piccola torcia elettrica da tenere accanto a sé durante la notte. © famveldman/123rf

 

Se il budget lo permette, poi, oltre ai giochi da fare ad un pigiama party prevedete di donare a ciascun partecipante una piccola torcia elettrica da tenere accanto a sé durante la notte (e poi da portare a casa al posto del classico "regalino" di fine festa). Oltre a questo, o in alternativa, potrete poi decidere di lasciare nella stanza dove dormono i "ragazzi" una luce accesa che, preferibilmente, dovrà essere una di quelle lampade per bambini capaci di proiettare sul soffitto e sulle pareti immagini "notturne" e luci soffuse.

Giochi da pigiama party: la battaglia dei cuscini

Tra i giochi da pigiama party per eccellenza la battaglia dei cuscini occupa, sicuramente, il primo posto. © andreykuzmin/123rf


E veniamo al capitolo "giochi da pigiama party". Qui la scelta è molto ampia perché, oltre a tutti i giochi da fare in casa per bambini, e all'infinita scelta tra i giochi da tavola più divertenti, si potranno "sfruttare" le caratteristiche distintive di questo festeggiamento by night organizzando, per esempio, una divertentissima battaglia di cuscini. Il risultato saranno tantissime risate e un bel po' di movimento (che concilierà il sonno anche dei più vivaci). 

Giochi da fare a un pigiama party: leggiamo una storia

Dopo le corse con i cuscini sarà meglio leggere un libro tutti insieme per conciliare il sonno. © Cathy Yeulet/123rf


Ma dopo la guerra e le rincorse con il cuscino saldamente in mano, si dovrà passare a qualcosa di più tranquillo per far scendere il livello di adrenalina e avvicinarsi - pian piano - al momento della nanna vera e propria. Per questo, tra i "giochi" da fare a un pigiama party, non deve mai mancare la lettura di un bel libro che - ovviamente - dovrà essere scelto dal festeggiato e - preferibilmente - dovrà adattarsi ai gusti "letterari" della maggioranza. Un consiglio per evitare litigi: se la festa si svolge in prossimità delle feste optate per un bel libro di Natale che metterà tutti d'accordo.

Pigiama party per bambini: una dolce conclusione

Un perfetto pigiama party non potrà che concludersi con una ricca colazione da gustare tutti insieme la mattina dopo. © Alena Ozerova/123rf

 

E per concludere in bellezza il pigiama party di compleanno, largo a una bella colazione da gustare - tutti insieme - il mattino dopo la festa. Per preparare questo divertentissimo pasto d'inizio giornata, via libera alla fantasia (e ai consigli culinari tipici dei buffet di compleanno per bambini): il risultato sarà una (ghiotta) occasione per ricordare i momenti salienti della festosa nottata appena trascorsa nonché una vera e propria (oltre che utile!) iniezione di energia per iniziare il nuovo giorno con il piede giusto. Un ultimissimo consiglio? Dopo colazione, in attesa che i genitori degli ospiti facciano la loro comparsa, allestite un ultimo intrattenimento scatenandovi in balli di gruppo mattutini.   

Potrebbe anche interessarti