0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Arredamento rustico: moderno o vintage?

Accogliente per definizione, l'arredamento rustico può rispettare la tradizione scegliendo complementi vintage o osare con mix in grado di regalare effetti moderni e chic.

Con un sapiente mix di complementi lo stile rustico si fa moderno e chic. © aaphotograph/123RF

 

Stile rustico, effetto moderno

Lo stile rustico in versione moderna è dedicato a chi vuole una casa accogliente ma non rinuncia a complementi d’arredo moderni. Dall’effetto boho-chic, il mix tra le quattro mura abbina i contrasti senza mezzi termini. Per la serie: soffitti con le travi a vista? Tavoli da pranzo in ferro e sedie di design. Parquet in legno? Divani di design. Pavimenti in cotto o in pietra? Tavolini contemporanei. L’imperativo è accostare arredi del presente a un contesto rustico, viceversa, arredi rustici a un ambiente moderno, magari scegliendo pareti e rivestimenti originali. Un filo conduttore che va rispetto in tutte le stanze, laddove la cucina può essere in muratura, all’insegna della personalizzazione, e la camera da letto dipinta con colori pastello

 

Potere al vintage nell'arredamento rustico

Lo stile rustico nel rispetto della tradizione vintage. © Graham Moore/123RF

Nel rispetto della tradizione, invece, l’arredamento rustico è all’insegna dei materiali naturali, non lesina sui dettagli vintage recuperati nel mercatino delle pulci, in cantina e a casa dei nonni e al massimo ammette incursioni in stile shabby o nella tradizione bohémien. Perfetto per arredare case di montagna e di campagna, si traduce in divani dai tessuti in cotone, lino grezzo o velluto e poltrone imbottite (l’importante è che non siano coordinate con) o in pelle che, inevitabilmente vanno orientate verso il camino o la stufa a pallet (immancabili). E ancora: mobili antichi, tavoli in legno, étagère a vista, per terra tappeti dai colori caldi, disseminati qua e là cestini di vimini, dal soffitto lampadari vintage e dal muro applique che ricordano il tempo che fu. In cucina via libera allo stile country, alle piastrelle, alle vecchie porcellane e ai contenitori in ottone, bronzo, latta a vista. La camera da letto, invece, è a tutto stile shabby.

Il documento intitolato « Arredamento rustico: moderno o vintage? » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.