0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

La magia delle Winx ai fornelli per Expo 2015

Le Winx si trasformano in magiche aiuto cuoco su Rai Gulp con il programma "Ricette a colori" che sarà in onda dal 2 maggio per celebrare Expo Milano 2015. Lo scopo? Allontanare i giovani telespettatori dal junk food con preparazioni semplicemente magiche firmato Bloom e socie. 


Le Winx, che quest'anno hanno festeggiato il decimo compleanno, per Expo 2015 si cimenteranno ai fornelli per combattere il junk food armate di magiche ricette adatte a tutti. Su Rai Gulp dal 2 di maggio.


Hanno dieci anni ma non temono di reinventarsi e, questa volta, lo fanno indossando un cappello da chef per celebrare l’Expo 2015 e allontanare i giovani fan dallo junk food. Signori e signore ecco le Winx, le affascinanti fatine completamente Made in Italy che da un decennio affascinano grandi e piccini. Bloom e le sue cinque magiche amiche hanno festeggiato a gennaio il loro compleanno spegnendo le candeline di fronte ai (consueti) 15 milioni di spettatori che, nel mondo, le osservano quotidianamente su 115 emittenti diverse. E chi ha festeggiato più di tutti è stato il loro (orgogliosissimo) papà, il 49enne Iginio Straffi, che dopo aver chiuso un accordo con la società americana di film in streaming Netflix, adesso guarda verso i nuovi mercati dell’Est incassando il successo dei primi passaggi sulla CCtv la rete più importante della Repubblica Popolare Cinese

Un successo che non si ferma e che è nato dall’intuizione di disegnare personaggi che potessero piacere a un pubblico vario dal punto di vista dell’età ma che, soprattutto, potessero diventare in poco tempo inconfondibili icone. E il merchandising ha fatto il resto. Sembra che Peppa Pig (e la sua rivale Masha) siano dappertutto? Niente di più sbagliato e, a un occhio critico come quello dei giovani spettatori, non sfugge la presenza massiccia della Rainbow nel settore del merchandising che, proprio per soddisfare un target ampio e sfaccettato, sembra non avere limiti. 

Ecco, così, che Bloom occhieggia dalle boccette di smalto, Stella sorride su t-shirt e magliette, Flora ammicca dal flacone del profumo, Tecna elargisce magici consigli su diari e quaderni e Musa anima le avventure dei videogiochi creati ad hoc. Ma non basta ancora. Se da sempre appaiono, al completo, sulle coppette del gelato ecco che ora è arrivato il momento di fare quel famoso passo in più…almeno ai fornelli. 

E come può una produzione tutta italiana guardare alla nutrizione senza pensare all’Esposizione Universale? Detto, fatto con il programma Ricette a colori pensato da Rai Gulp e Rai Expo per dichiarare battaglia al cibo spazzatura insegnando, nel corso delle 50 puntate che partiranno il 2 maggio, ricette speciali e adatte ai più giovani. Ma per rendere il tutto ancora più interattivo alla conduttrice Carolina Rey e allo chef Alessandro Circiello si affiancheranno proprio le sei magiche sous-chef che, in più, saranno legate ciascuna a un gruppo alimentare. Flora rappresenterà così la frutta e la verdura, Bloom i legumi, Tecna i latticini, Musa le carni e le uova e Aisha il pesce e la carne. Lo scopo? Insegnare ai bambini (e ai loro genitori) preparazioni facili e salutari. Senza rinunciare a un tocco di gustosa magia.



Copyright foto / video: YouTube 

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo