0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Italiani campioni di salutismo

La classifica stilata dall'Euromonitor International piazza gli italiani al secondo posto della spesa meno calorica d'Europa. Peccato solo quel debole per biscotti e croissant.

In Italia la spesa al supermercato è meno calorica rispetto a Germania, Francia e Inghilterra.


Italiani popolo di santi, guerrieri e… salutisti. A dirlo è la classifica, stilata dall’Euromonitor International, delle “calorie totali comprate nei supermercati” che regala agli abitanti del Belpaese la medaglia d’argento europea in fatto di salutismo. Il gradino più alto del podio spetta ai cugini spagnoli, che infilano nella sporta della spesa ancora meno zuccheri e carboidrati, mentre scendendo nel ranking ecco Germania, Francia e Inghilterra. E se gli inglesi non sono bravi come noi nel rinunciare alle tentazioni sono comunque meglio di quei golosoni dei Messicani che, con 1928 calorie per persona, fanno la spesa più calorica del mondo superando, a sorpresa, addirittura gli Stati Uniti che si “limitano” ad accaparrarsene 1.548 a testa. 

Il primato di acquisto della pasta è, storicamente, nostrano ma il punto di forza della spesa Made in Italy è che difficilmente si cede alle lusinghe dei “cibi dell’indulgenza” come patatine, snack e junk food. Poco interesse in patria anche per le bevande dolci e zuccherate (che però hanno un altissimo livello di gradimento tra i giovanissimi) e anche se compriamo tanto caffè generalmente lo preferiamo amaro. Forse, però, è solo perché abbiamo un debole diffuso per i biscotti, i croissant e, in generale, per i prodotti da forno che vanno bene tutti purché siano dolci perché la colazione salata non è affar nostro.  

Ma la brioches-mania non è un grosso problema almeno secondo il presidente della Società Italiana Scienza dell’Alimentazione Pietro Migliaccio che all’ANSA tranquillizza i compatrioti in vista della prova costume. “Siamo ancora fra i meno grassi in Europa - spiega - e consumiamo in media 400 calorie in meno rispetto alle altre nazioni industrializzate”. L’importante è continuare così perché l’estate è quasi alle porte. 


Copyright foto: Istock

Il documento intitolato « Italiani campioni di salutismo » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.