0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Bradley Cooper e Jennifer Lawrence: la nuova coppia clandestina

Il feeling tra Jennifer Lawrence e Bradley Cooper si mormora da anni. Ora che lui ha lasciato Suki Waterhouse, la stampa americana non ha più dubbi: secondo Ok! sono una coppia clandestina. 

Jennifer Lawrence e Bradley Cooper hanno girato insieme 3 film. A quanto pare i due passerebbero molto tempo insieme anche fuori dal set.


Secondo Rolling Stone lei è "la più talentuosa giovane attrice di tutta l'America”; secondo People lui è l’uomo “più sexy del mondo”. Loro sono Jennifer Lawrence e Bradley Cooper e ora, stando al magazine Ok!, sono la nuova coppia d’oro (e clandestina) di Hollywood. Siamo nel regno delle ipotesi perché i diretti interessati hanno più volte smentito i rumors di aver trasformato la complicità in relazione amorosa. 

Insomma, che si piacciano non è un mistero: basta vederli sui red carpet dove sfoggiano gran sorrisi, buffetti sulle guance e sguardi languidi. Che sul set de Il lato positivo si siano corteggiati sono già state scritte pagine e pagine. Che anche sul set di Serena la passione (per altro recitata nella pellicola) si respirasse a pieni polmoni pure. Ma pare che sia sul set di Joy - l’attesissimo film di David O'Russell che uscirà entro la fine del 2015 - che la chimica tra i due sia esplosa. Al punto che poco importa il fatto che sia lei che lui abbiano smentito il gossip a più riprese. Il mondo dello showbiz ha decretato che questa unione s’ha da fare. Punto.

"Tutti sanno che c’è grande chimica… e la loro passione, che hanno cercato di nascondere, è innegabile", ha dichiarato la fonte a OK!. "Ma hanno anche molto in comune, e insieme ridono moltissimo.” Secondo l'insider, la storia d'amore sarebbe iniziata un paio di settimane fa a Boston durante le riprese di Joy. Pare che ci sia stata una cena (che sarebbe dovuta essere) privata al loro hotel, in cui i due hanno discusso dell’anno difficile di lei, dalle foto rubate alla relazione difficile con Chris Martin. “Lui è pazzo di lei", ha aggiunto la fonte specificando che Bradley e JLaw passano insieme la maggior parte del tempo, sul set e fuori dal set. “Lui ha ammesso che parlano in continuazione e che non ha mai incontrato qualcuno che l’abbia affascinato in questo modo”. Così tanto che, sempre secondo la gola profonda, all’after party di Vanity Fair Oscar Bradley (che ai tempi era al fianco di Suki Waterhouse) avrebbe inviato un sms a Jennifer “dicendo che avrebbe voluto averla lì con lui”. 

Visto che la storia tra il sexy 40enne American Sniper più famoso degli States e la modella Suki è finito subito dopo, il passo dal “si dice” al “è vero” è assai breve. Per raccontare la fine della relazione tra Bradley e Suki Waterhouse - che, secondo i rumors sarebbe arrivata a causa di Jennifer e il silenzio di questi giorni è solo pudore - è sceso addirittura in campo il New York Post. “Non ha avuto alcun supporto dalla fidanzata durante il suo spettacolo a Broadway Elephant Man - ha dichiarato un amico dell’attore -. Inoltre invece di trascorrere S.Valentino con lui, Suki ha preferito passare una giornata in compagnia degli amici ad Austin, Texas, in una villa, tutti motivi che l'hanno spinto a chiudere la storia”. Sarà.

Per ora ci sono solo smentite: “Con Bradley niente sesso” ha detto lei alla presentazione del loro ultimo film Serena.Abbiamo girato due film insieme - ha ribattuto Bradley -. Se non è successo niente finora non credo ci siano possibilità di un flirt tra di noi in futuro. E poi potrei davvero essere suo padre!”. Ora, al di là del fatto che Jennifer, ha ben 2 anni più dell’ex Suki classe 1990, caro Bradley, chi vuoi prendere in giro? 

Copyright foto: Kika Press
Il documento intitolato « Bradley Cooper e Jennifer Lawrence: la nuova coppia clandestina » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.