0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Taylor Swift minacciata dagli hacker: altro che nudi, non avete nulla

I profili Instagram e Twitter di Taylor Swift finiti sotto attacco dagli hacker: chiedono un riscatto in Bitcoin. La cantante country risponde cinguettando: Fate pure, non c'è niente. 

Dopo Jennifer Lawrence, Kate Upton altre star ora a finire nella rete degli hacker è Taylor Sfwift.


Non ha fatto un plissé. Gli hacker l'hanno minacciata di pubblicare delle foto in cui la si vede nuda, Taylor Swift, ha risposto cinguettando "PS any hackers saying they have 'nudes'? Psssh you'd love that wouldn't you! Have fun photoshopping cause you got NOTHING. Tradotto: "qualche hacker dice di avere dei nudi? Psssh vi piacerebbe! Buon divertimento con photoshop perché tanto non c'è nulla". Altro che pagare il riscatto in Bitcoin, la moneta virtuale che non lascia tracce ma profuma di soldi veri, come le hanno intimato i cybercriminali. 

È successo di nuovo: dopo il furto degli sorsi mesi negli account di centinaia di star - tra cui Jennifer Lawrence, Kate Upton, Victoria Justice - costato la pubblicazione online di foto osé, ora è il turno della cantante di You Belong with Me, avvertita dell'intrusione su Twitter dalla collega dei Paramore, Hayley Williams. Nemmeno il tempo di ringraziarla pubblicamente che gli hacker avevano già preso di mira anche l'account Instagram. Secondo il sito Tmz, gli hacker sarebbero legati al gruppo Lizard Squad, lo stesso che a Natale ha incastrato Xbox e Playstation e ieri ha rivendicato il down di Facebook e Instagram. A questo punto, ai 51 milioni e passa di follower della bella Taylor non resta che attendere: chi vincerà il braccio di ferro? 

Va detto, però, che tempo fa Scarlett Johansson pur dopo essere riuscita a vincere in tribunale la causa contro il pirata informatico che le rubò gli scatti privati e fu condannato a 10 anni di carcere, non riuscì a fermare la diffusione delle foto che, tutt'ora, sono incastrate (e visibili) nella grande ragnatela. Vittoria sì, ma fino a un certo punto, a ben vedere.

Copyright foto: Kika Press
Il documento intitolato « Taylor Swift minacciata dagli hacker: altro che nudi, non avete nulla » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.