Onglyza®: indicazioni, posologia ed effetti collaterali

Fai una domanda
L’Onglyza® è un farmaco dell’adulto contenente saxagliptina, utilizzato per il trattamento del diabete. È commercializzato sotto forma di compresse rivestite di pellicola, la cui posologia abituale è di 5 mg al giorno.


Indicazioni

L’ Onglyza® è indicato nell’adulto per il trattamento del diabete di tipo2 per abbassare la concentrazione dello zucchero nel sangue (glicemia). Il suo principia attivo infatti (la saxagliptina) è una sostanza capace di ridurre la glicemia in pazienti affetti da diabete non insulino-dipendenti. Questo farmaco può essere impiegato solo in seconda opzione dopo la metformina, se quest’ultima è controindicata o se effetti collaterali ne impediscano l’uso. Può essere, inoltre, associato ad altri farmaci antidiabetici orali o all’insulina.

Controindicazioni

L’ Onglyza® è controindicato in caso di ipersensibilità al principio attivo, la saxagliptina, o ad uno degli eccipienti che compongono la compressa. Questa controindicazione è valida anche in caso di ipersensibilità a principi attivi con lo stesso meccanismo della saxagliptina (inibitori della dipeptil peptidasi 4 o DPP-4)

Effetti indesiderati

L’ Onglyza® può innescare diversi effetti indesiderati, i più frequenti sono infezioni bronchiali e otorinolaringoiatriche (riniti,faringiti,sinusiti), infezioni urinarie, gastroenteriti (dolori addominali, diarrea, nausea, vomito), vertigini e stordimenti, mal di testa, stanchezza, vescicole o lesioni della pelle (rash cutaneo).

Consigli d’assunzione

Le compresse di Onglyza® possono essere assunte indifferentemente durante o al di fuori dei pasti. È, inoltre, preferibile assumere il farmaco sempre allo stesso orario, anche se non c’è un orario da privilegiare.