0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Vasopressina: ormone anti-diuretico


Definizione

La vasopressina, chiamata anche ormone anti-diuretico, è una proteina secreta da un ghiandola chiamata ipotalamo e liberata dall’ipofisi, un’altra ghiandola. La vasopressina interviene a livello della regolazione della volemia (volume del sangue in circolazione nel corpo e della concentrazione d’acqua nell’organismo. Tale proteina ha per principali effetti la contrazione dei vasi sanguigni delle arterie, comportano così un aumento della pressione arteriosa, e la stimolazione della redenzione idrica a livello renale per favorirne il riassorbimento. In caso di disidratazione, la secrezione della vasopressina viene accentuata allorché in caso di idratazione in aumento, la sua selezione si arresta.
Il documento intitolato « Vasopressina: ormone anti-diuretico » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.