0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Osteosarcoma - Definizione

Con il termine osteosarcoma indica un cancro che colpisce determinate ossa, e a seconda del punto dell’osso colpito viene identificato.


Definzione

Un osteosarcoma è un tumore canceroso che si sviluppa a livello di un osso. Il femore e la tibia sono le ossa più colpite. Distinguiamo l'ostéosarcome centrale che nasce nel cuore stesso dell’osso (il midollo), quello periferico che nasce dagli strati inferiori del periostio (rivestimento dell’osso) e l'osteosarcoma parostale che nasce sulla superficie del periostio.

Cause

La causa dell’osteosarcoma è ancora sconosciuta, ma questa malattia colpisce più frequentemente gli adolescenti o i giovani adulti. Questo cancro può portare alla distruzione dell’osso, ad una formazione eccessiva dell’osso, o associare i due meccanismi.
L’osteosarcoma si manifesta principalmente tramite dolori nella regione colpita dal tumore.

Diagnosi e trattamento

Un bilancio tramite radiografia (completato con una biopsia) permetterà di mettere in evidenza il tumore. Il trattamento più utilizzato consiste in un’operazione chirurgica ed in seguito una chemioterapia.
Il documento intitolato « Osteosarcoma - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.