0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Papille - Definizione

Fai una domanda

Definizione

Una papilla è una piccola asperità localizzata sulla superficie delle palle o su quella di diverse mucose (tessuti molli che tappezzano l’interno di una cavità organica) ed organi. Generalmente, una papilla è legata a delle terminazioni nervosa, la qual cosa le permette di fornire informazioni sensoriali. Le papille site sulla lingua (papille gustative), sono così responsabili del gusto e della percezione dell’acidità, dell’amaro, del dolce e del salto. Le papille dermiche (sulla pelle e in particolare sulla punta delle dita) partecipano al senso del tatto e concorrono nella formazione delle impronte digitali. Le papille ottiche corrispondono al punto della retina in cui i raggi luminosi non arrivano poiché è il luogo di nascita del nervo ottico.