0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Maison Lancôme: 80 anni di bellezza e design in mostra

Lancôme celebra i suoi 80 anni alla fondazione Riccardo Catella di Milano. In un allestimento di pregio firmato Matrix International e Lolli e Memmoli, bellezza e design si fondono all'interno della mostra per ripercorrere la storia del brand.

L'ingresso della mostra alla fondazione Riccardo Catella di Milano.


Ottant'anni e non sentirli. Lancôme, la storica maison della rosa, è nata proprio in occasione di un'Esposizione Universale, quella del 1935 a Bruxelles. Ora, in occasione di Expo 2015, festeggia il compleanno a Milano con una retrospettiva storica, aperta al pubblico fino al 5 luglio presso la fondazione Riccardo Catella (in via De Castilia 28, a pochi passi dalla stazione Garibaldi). Le celebrazioni continueranno durante il resto dell'anno, con edizioni limitate dei prodotti iconici della casa, piattaforme creative digitali e serate speciali durante la Settimana dell'Alta Moda di Parigi. La mostra, in collaborazione con Matrix International e Lolli e Memmoli, è aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00.

Copyright: Matrix International

Vedute parigine

Vedute parigine


L'angolo delle testimonial, con arredi Matrix e Lolli e Memmoli.


L'esposizione non parla solo di bellezza femminile, ma anche di design: l'allestimento è curato per la parte degli arredi da Matrix International e per la parte delle luci da Lolli e Memmoli. Durante il percorso si possono ammirare, tra gli altri, il divano Change, le poltrone Sogno e le sedie Sister. Tra i punti luce, i lampadari Caifa e Ariel e il sontuoso Ugolino system circular, che riportano agli anni '80.

Copyright: Matrix International

Il fondatore Petitjean

Il fondatore Petitjean


Nel 1935 il fondatore del brand, Armand Petitjean, lancia i primi cinque profumi.


Il lungo viaggio nella storia della marca parte dagli anni '30 per arrivare fino ai giorni nostri. Un posto d'onore è riservato al fondatore, Armand Petitjean, che lanciò nel 1935 i primi cinque profumi Tropiques, Tendres Nuits, Kypre, Bocages e Conquête. Il grande successo spinse presto l'azienda a lanciarsi anche nel settore dello skincare.

Copyright: Rossana Caviglioli

La vie est belle


Uno dei profumi più venduti in Francia è La vie est belle di Lancôme.


La vetrina è riservata a uno dei prodotti più di successo della maison, il profumo iris gourmand La vie est belle. Creato da Olivier Polge, Dominique Ropion e Anne Flipo, tre dei più grandi profumieri francesi, è campione di vendite oltralpe. 

Copyright: Rossana Caviglioli

La bellezza del design


I prodotti icona della maison esposti come opere d'arte durante la mostra.


Nella teca sono esposti i prodotti che hanno fatto la storia del marchio, dal profumo Ô al mascara Virtuose, fino al rossetto Rouge in Love e al siero Absolue L'Extrait. Tutti esposti come piccole opere d'arte, mettendo in risalto il design delle confezioni.

Copyright: Rossana Caviglioli

Nel nome della rosa


La rosa è da 80 anni il simbolo di Lancôme.


Fu lo stesso Armand Petitjean a scegliere la rosa come simbolo, perché "solo la rosa con i suoi tanti petali può simboleggiare le differenti sfumature della femminilità". Da allora, il fiore è impresso su tutti i prodotti.

Copyright: Rossana Caviglioli

Da Julia a Lupita


Il wall delle celebrità.


La parete è dedicata alle ambasciatrici di Lancôme, tra cui figurano star del calibro di Julia Roberts, Isabella Rossellini, Penelope Cruz, Kate Winslet, Emma Watson e Lupita Nyong'o.

Copyright: Rossana Caviglioli

Rosso come il desiderio


I prodotti di punta degli anni '50 hanno un agolo della mostra riservato.


Il settore riservato agli anni '40-60 celebra prodotti storici come il profumo Marrakech, il profumo Magie e il rossetto Un rouge nommé Désir, realizzato nel 1951 in occasione dell'uscita del film Un tram che si chiama Desiderio.

Copyright: Matrix International

Lancôme Design Award


I lavori dei dieci giovani designer vincitori del Lancôme Design Award.


Un angolo della mostra ospita i lavori dei vincitori del Lancôme Design Award: dieci giovani designer under 35 che hanno reinterpretato il mascara Hypnôse con un'opera che rappresentasse "il potere dello sguardo".

Copyright: Rossana Caviglioli

Rose rosse per te


Profumo di rose, simbolo del brand francese.


L'immagine stessa di  Lancôme: un profumo e tante, tante rose. La festa per il compleanno si chiuderà con un omaggio haute couture: una reinterpretazione del rossetto del 1958 Les Jumeles e un'edizione speciale di La Vie est Belle L'absolou.

Copyright: Rossana Caviglioli
Il documento intitolato « Maison Lancôme: 80 anni di bellezza e design in mostra » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.