0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ortopnea – Definizione


Definizione

L’ortopnea, o dispnea da decubito, indica i disturbi respiratori che compaiono quando un individuo è in degenza steso a letto. La respirazione del paziente viene alleviata quando egli si siede o si alza. La ortopnea la si osserva in un contesto diagnostico che rileva diverse patologie, quali: edema polmonare acuto, insufficienza cardiaca sinistra, crisi d’asma, paralisi bilaterale del diaframma o insufficienza respiratoria cronica. Si può definire ortopnea anche come opposto di platipnea.
Il documento intitolato « Ortopnea – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.