0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Dispnea - Significato

Il termina dispnea (o “fame d’aria”) indica una difficoltà nel respirare. I sintomi possono variare a seconda della patologia che li causa: può manifestarsi con un cambio della frequenza respiratoria, come il suo aumento (conosciuto come polipnea o tachipnea) o una sua diminuzione (bradipnea). Può colpire sia l’atto inspiratorio che quello espiratorio o entrambi e le cause più comuni di dispnea sono o di origine cardiaca o polmonare. Anche l’asma (ostruzione delle vie aeree) può essere annoverata tra le cause di “fame d’aria”, assieme ad un corpo estraneo, infezioni o altre malattia che interessano i polmoni o il cuore (embolia). Risulta curabile se, dopo attenta diagnosi, viene trattata con le dovute cure mediche.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo