0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ptosi palpebrale - Definizione


Definizione

La ptosi palpebrale o blefaroptosi designa la caduta della palpebra superiore. Tale fenomeno di spiega attraverso un mal funzionamento del muscolo elevatore della palpebra superiore. La ptosi può essere congenita (presentandosi sin dalla nascita) o provocata da un trauma o una paralisi (in particolare la sindrome di Bernard-Horner). Si parla in questo caso di ptosi acquisita. I problemi visivi occasionali dipendono dalla caduta della palpebra, che può essere più o meno importante a seconda dei casi.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo