0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Gwyneth Paltrow: i suoi consigli medici non piacciono alla rete

Gwyneth Paltrow criticata su Instagram dopo il selfie in sauna per combattere l'influenza. E la rete dimentica in un attimo la sua (lodevole) crociata contro il sessismo a Hollywood.  


Gwyneth Paltrow criticata sui social dopo i suoi consigli medici indesiderati.


Nuova gogna social per Gwyneth Paltrow che, a sei mesi esatti dallo sfottò 2.0 sulla sua spesa (non proprio) proletaria ad alta presenza bio, si cimenta nei consigli medici online scatenando (ancora) la rete. L’occasione è il male di stagione, quell’influenza che sta costringendo a letto in questi giorni molte persone e che – come aveva già raccontato diffusamente Belén Rodriguez con gli scatti da malatina sexy – colpisce anche i vip. 

L’ex compagna di Chris Martin è dunque cascata nel famigerato raffreddore ma, sprezzante del malessere, ha deciso di sfruttare l’occasione per fornire i suoi suggerimenti di salute ai fan sui social network. Non l’avesse mai fatto! 

Gwyneth Patrow e il selfie in sauna contro l'influenza.

L’attrice, infatti, si è immortalata in un selfie durante la sauna spiegando che il calore (secco) la aiuta a combattere l’influenza. Immediate le critiche dei follower su Instagram che, ricordandole i rischi di trasmettere la malattia proprio attraverso il calore, si sono augurati che la sauna fosse privata invitandola poi a smetterla con i consigli: “Basta – hanno scritto in molti – non sei un medico!”. Una polemica social che, in effetti, ha attirato anche qualche addetto ai lavori come Alexandra Sowa che, sulla rivista Slate, ha duramente ripreso l’attrice 43enne: “L’influenza – ha scritto l’esperta – non è qualcosa che si deve affrontare come un fenomeno di moda con dei soggiorni in una Spa: è una malattia reale che può addirittura essere mortale”. Nessuna replica da parte della bionda di Hollywood che ha visto sparire in un attimo la popolarità ottenuta di recente con la sua critica al sessismo del mondo del cinema. 

Dopo aver recitato accanto a Robert Downey Jr in Iron Man, infatti, Gwyneth ha fatto luce sulla disparità del trattamento economico riservato a lei e al suo collega. “Il salario – ha tuonato – è una maniera immediata per quantificare il vostro valore, se gli uomini continueranno a essere pagati più delle donne per fare le stesse cose noi donne continueremo a sentirci inferiori”. Una battaglia nobile (e condivisibile) che, però, la rete ha già dimenticato per colpa di questo ultimo exploit medico: attenta Gwyneth! 

Copyright foto: Kika Press / Gwyneth Paltrow Official Instagram

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo