0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Trend alert: tornano di moda le treccine

Comode, veloci e di tendenza: le simpatiche treccine che strizzano l'occhio agli anni' 90, tornano di moda tre le acconciature dell'estate 2015, in tante varianti originali. Tra torciglioni ed intrecci spaziali, sono molte le idee per rispolverare il look tanto amato da star e teenager. Noi ve ne suggeriamo qualcuna.

Tornano di moda le treccine per l'estate 2015 in nuove varianti originali.


Non solo wob, bob, pixie cut e chignon, tra le tendenze capelli dell'estate 2015 si fanno largo le treccine, che tornano sfacciate dagli anni '90 e si ripropongono come valida e comoda alternativa alle acconciature lunghe, troppo impegnative per le giornate di caldo e mare. Bandito, però, il look vintage che propone trecce afro raccolte in maxi chignon o libere sulle spalle, la moda si reinventa proponendo tante nuove idee originali. Dalle passerelle ecco qualche suggerimento al quale ispirarsi.


Copyright foto: Imaxtree.com

Treccine alte


Le treccine alte sono perfette per ogni occasione.


È Alexander Knox a proporre per primo sulle passerelle della collezione primavera-estate 2015, il ritorno delle treccine, che interpreta alte sull'attaccatura frontale della testa. La linea è divisa in quattro trecce e tutte terminano in una coda bassa, che le unisce tra loro. Le treccine alte sono l'acconciatura giusta per ogni occasione, perfette con un abbigliamento sporty, eleganti con un look da sera.


Copyright foto: Imaxtree.com

Treccine boho-chic


Treccine in stile boho-chic per un look naturale e glamour.


Un'idea originale per sfoggiare le treccine è quella di interpretarle in chiave boho-chic, sistemando la capigliatura all'indietro e creando due o più trecce sparse in tutta la lunghezza. Lo stile apparirà naturale e regalerà un look finto disordinato, un po' figlia dei fiori, un po' elfa delle terre d'Irlanda. Facile da realizzare, donerà anche all'acconciatura più banale, un tocco glamour.


Copyright foto: Imaxtree.com

Come un'Amazzone


Una treccina laterale scopre il viso e regala la fierezza di un' amazzone.


Sulla falsa riga delle donne mitologiche si può anche realizzare una sola treccina laterale, che parta dall'attaccatura della testa e arrivi fino alle punte, creando una riga laterale che lasci i capelli lunghi e liberi solo da un lato. Il look apparirà selvaggio e deciso come quello di un'Amazzone e regalerà al viso luminosità e fierezza. Da provare nelle occasioni importanti, abbinata ad un tailleur.

Copyright foto: Imaxtree.com

Eleganti


Tre treccine centrali sono perfette per chi ha i capelli molto lunghi.


Per animare i capelli lunghi con un'acconciatura originale e veloce, l'idea è quella di creare treccine centrali che partono dalla fronte e si estendono per tutta la lunghezza dei capelli. Dividendo la ciocca frontale in altrettante tre o quattro ciocche, si possono realizzare delle treccine molto eleganti, perfette per una serata estiva all'aperto. Da abbinare ad un lungo abito nero di velo e sandalo gioiello.


Copyright foto: Imaxtree.com

Spaziali


Sembra un'aliena fahion la modella di Jean Paul Gaultier, che raccoglie i capelli in tante piccole treccine.


Sembra l'acconciatura di un'eroina dello spazio quella proposta da Jean Paul Gaultier per l'estate 2015, fatta di treccine sull'intera capigliatura, che partono dalla parte alta della testa e si riuniscono in uno squadrato chignon. L'idea è perfetta per chi non ama tenere i capelli sciolti quando il sole picchia forte, ma non vuole rinunciare allo stile. Da abbinare a maglie con scollo ampio e pantaloni leggeri e svolazzanti.


Copyright foto: Imaxtree.com

Chignon


Uno chignon di trecce alternative si può ottenere realizzando treccine in orizzontale.


Chi non si accontenta di un semplice chignon di trecce e vuole stupire con un'acconciatura speciale mai vista prima, può dividere la testa in orizzontale, separandola tante piccole ciocche simmetriche da intrecciare in modo circolare. L'effetto finale sarò quello di un tripudio di treccine che circondano la testa come fosse un'unica treccia. L'effetto sorpresa è assicurato.


Copyright foto: Imaxtree.com

Treccine Gypsy


Treccine gypsy perfette per la spiaggia.


Le personalità più stravaganti, che in estate prediligono look morbidi dal sapore esotico e tocchi di colore che celebrino l'estate, possono osare con treccine che interessano l'intera capigliatura, da arricchire con sfumature di colore temporaneo, come quelle in simil-gessetto proposte da Kiko. Il tutto da raccogliere in una maxi bandana dalla tonalità sgargiante, per un look da gypsy queen. Ideale per le giornate più calde, da abbinare ad un bikini tono su tono.


Copyright foto: Imaxtree.com

Torciglione


Il torciglione è un valida alternativa alle treccine.


Chi cerca una valida alternativa alle treccine classiche può dividere la testa in due ciocche e intrecciarle in una sorta di torciglione. L'effetto sarò molto più "little doll" rispetto a quello che dona la treccina, quindi è perfetto per chi non si spaventa di apparire un po' troppo bon ton. Da abbinare a vestiti in pizzo bianco, lunghi fino al ginocchio.


Copyright foto: Imaxtree.com

Intrecci misti


Si può realizzare un'acconciatura stravagante mixando treccine e torciglioni.


Indecise tra treccine e torciglioni? Perché non osare realizzando entrambe le acconciature e mixandole tra loro? Dividendo tutta la capigliatura in tante piccole ciocche, si possono creare alternate sia treccine che torciglioni, da riunire in fondo, in una coda molto bassa. Perfetta da abbinare a vestiti-tuniche e mantelle estive.


Copyright foto: Imaxtree.com

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo