0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Jean-Claude Van Damme

Data di nascita: 18/10/1960

Luogo di nascita: Berchem-Sainte-Agathe

Paese: Belgio

Segno zodiacale: Bilancia


Jean-Claude Van Damme.

Nato il 18 ottobre a Berchem-Sainte-Agathe in Belgio
, Jean-Claude Van Damme trascorre un’infanzia tranquilla insieme ai genitori fiorai e si appassiona per la musica classica, la danza e le arti marziali. Inizia a praticare il karate a 10 anni e ha molto successo nel suo paese. Quando gli viene proposto di lavorare come ballerino di danza classica all’ Opera di Parigi, Jean-Claude Van Damme decide invece di dedicarsi al culturismo e apre un centro di fitness a Bruxelles. Grazie alle sue performance di body builder, ottiene il titolo di Mister Belgium. Di fronte al successo nel suo paese natale, Jean-Claude Van Damme decide di lanciarsi nel mondo del cinema. 

Nel 1982 parte per Los Angeles con solo 3000 dollari in tasca e senza parlare una parola di inglese. Per molti anni svolge diversi lavoretti. Fa il personal trainer, l’autista di limousine, ma l’incontro con Chuck Norris e Lou Ferrigno segna la fine degli anni di stenti. Nel 1988 è sul set del film Senza esclusione di colpi che si rivela un vero successo. I suoi ruoli in Kickboxer – Il nuovo guerriero (1989), Streetfighter – Sfida finale (1994) fanno di lui l’attore faro dei film di arti marziali. Prova poi ad allargare i suoi orizzonti cinematografici e si lancia nella scrittura di sceneggiature e nella produzione. Nel 1996 realizza il suo primo film, La prova, campione d’incassi, e nel 2010 replica con The Eagle Path. Nel 2014 recita in Swelter e un anno dopo lo rivediamo in Pound of Flesh per la regia di Ernie Barbarash.

Nel luglio del 2001 si interessa alla moda e crea la sua linea di vestiti Damage 7 che però viene venduta soltanto a Londra (da Harrod’s) e non convince il pubblico. 

Nel 1978 Jean-Claude sposa Maria Rodriguez, dalla quale divorzia sei anni dopo per sposare, un anno dopo, Cynthia Derderian. Il matrimonio, però, non dura nemmeno un anno e Jean-Claude convola a nozze con Gladys Portugues dalla quale ha due figli. Anche questa volta però, più precisamente nel 1992 arriva il divorzio, e l’anno seguente sposa Darcy LaPier dalla quale ha un altro figlio. La sua scelta però gli fa rimpiangere il passato ed è così che la lascia nel 1997 per tornare tra le braccia (e con la fede al dito) di Gladys Portugues.

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Jean-Claude Van Damme» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo