0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Chanel: da Cara Delevingne a Gisele Bundchen, una sfilata di top model

Cara Delevingne, Gisele Bundchen, Kendall Jenner... per la sua sfilata primavera-estate 2015, Chanel ha scelto alcune delle top model del momento.

Karl Lagerfeld circondato dalle top model alla sfilata di Chanel primavera-estate 2015.


A Chanel piace fare le cose in grande. Per la sfilata primavera-estate 2015 Karl Lagerfeld, il direttore creativo della maison, ha chiamato a raccolta un esercito di top model. Un esercito pacifico, perché le modelle hanno sfilato al grido di “Make Fashion, Not War” (fate la moda, non fate la guerra). 

Copyright foto: Imaxtree.com 

Cara Delevingne

Cara Delevingne ha aperto la sfilata di Chanel primavera-estate 2015.


È stata la top model londinese, nota per le sue sopracciglia XXL e il suo anticonformismo, ad aprire la sfilata di Chanel. Karl Lagerfeld, che ha stretto con Cara Delevingne un rapporto di amicizia, ha scelto per lei un completo di tweed ravvivato da tocchi di colore (la camicia, gli stivali, lo smalto...). Un trionfo in più per l'erede di Kate Moss.

Copyright foto: Imaxtree.com 

Georgia May Jagger

Georgia May Jagger con un look coloratissimo da Chanel.


La figlia di Mick Jagger è una grande amica di Cara Delevingne. E, proprio come la sua collega, seleziona accuratamente le sfilate a cui partecipa. Non poteva mancare da Chanel, dove ha indossato una giacchina di tweed e una collana di perle. Un look classico, se non fosse stato per il turbinio di colori e gli stivali stampati!

Copyright foto: Imaxtree.com 

Malaika Firth

Malaika Firth sfila per Chanel P/E 2015.


Anche la top model inglese è un'amica di Cara Delevingne, con cui ha lavorato sul set dell'ultima campagna di Burberry. È ancora poco conosciuta dal grande pubblico ma sta cominciando a farsi notare. Anche per lei, Karl Lagerfeld ha scelto un look che mixava i colori e le proporzioni.

Copyright foto: Imaxtree.com 

Gisele Bundchen

La top model Gisele Bundchen sulla passerella di Chanel.


La supermodella brasiliana non ha bisogno di presentazioni. Ricordiamo solo che è la top model più pagata del pianeta e testimonial della linea beauty di Chanel. Il suo look in passerella era dei più semplici: un costume beige, un cardigan e degli stivali in tinta, un trucco luminoso e i capelli schiariti dallo Shatush.

Copyright foto: Imaxtree.com 

Kendall Jenner

Kendall Jenner, la sorellina di Kim Kardashian, sfila per Chanel.


Qualcuno dice che abbia fatto strada solo perché è la sorellina di Kim Kardashian. Sarà, ma Kendall Jenner è sempre più corteggiata dalle maison di moda. Dopo Tommy Hilfiger, Dolce & Gabbana, Balmain e Givenchy, la giovane top model ha sfilato anche per Chanel con un look in bianco e nero originale, in linea con lo spirito ribelle della sfilata.

Copyright foto: Imaxtree.com 

Toni Garrn

Toni Garrn, la fidanzata di Leonardo DiCaprio, chic per Chanel P/E 2015.


Capelli biondi, occhi azzurri e viso di porcellana: Toni Garrn, tedesca, 22 anni, è la bellezza che ha rubato il cuore di Leonardo DiCaprio. L'abbiamo vista più volte in lingerie per Victoria's Secret; con un abitino morbido, a collo alto, nei toni del blu, è forse meno sexy, ma decisamente chic. Leo ne sarà stato fiero!

Copyright foto: Imaxtree.com 

Lindsey Wixson

Lindsey Wixson

La top model Lindsey Wixon in Chanel alla Fashion Week di Parigi.


È stata la top model dal viso da bambola a chiudere la sfilata di Chanel. Forse il suo nome vi dice poco, ma sappiate che Lindsey Wixon è una delle modelle più celebri in circolazione. Per lei, Karl Lagerfeld ha scelto un look chic e di tendenza: bracciali di metallo, scarpe aperte ai lati e completo effetto clessidra.

Copyright foto: Imaxtree.com 
Il documento intitolato « Chanel: da Cara Delevingne a Gisele Bundchen, una sfilata di top model » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.