Venoruton®: foglio illustrativo

Fai una domanda
Venoruton® è un farmaco a base di oxerutina disponibile in commercio in diversi formati. Ecco di seguito indicazioni ed effetti collaterali.

Indicazioni

Venoturon® è un medicinale vasoprotettore il cui principio attivo (l’oxerutina) è ricavato dalla Sophora Japonica. Di norma questo farmaco è utilizzato per il trattamento di fragilità capillare e insufficienza venosa, che si manifestano tramite disturbi alle gambe. Venoruton® è inoltre consigliato in caso di emorroidi proprio perché queste sono un caso specifico di insufficienza venosa.

Controindicazioni

Venoruton® è controindicato in caso di ipersensensibilità al principi attivo. Inoltre non devono assumerlo soggetti che soffrono di edemi agli arti inferiori se questi sono manifestazioni di malattie renali, cardiache o epatiche. Venoruton® non è indicato per i bambini.

Forme e Prezzo di Venoruton

Venoruton® è disponibile in farmacia in diverse forme. È infatti possibile trovarlo in compresse effervescenti da 500 o 1000 mg, in granulato per soluzione orale da 1000 mg, in compresse rivestite da 500 mg o in 2% gel.

Il prezzo di Venoruton® dipende dal formato scelto e può variare dai 9 ai 14 euro.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali di Venoruton® possono essere gastorintestinali (flautulenza, dolore allo stomaco, dolore all’addome, dispepsia, ecc) o cutanei (prurito, orticaria, rash, ecc). Può provocare, molto più raramente, mal di testa, stanchezza, vampate di calore o vertigini.

Posologia

La posologia di Venoruton® varia a seconda del formato scelto. Di norma questo farmaco va utilizzato solo per brevi periodi e nel caso in cui i sintomi si ripresentino stabilire dei cicli con l’aiuto del medico. 
Di norma il dosaggio delle compresse effervescenti da 1000 mg è di una al giorno, o due se si tratta di quelle da 500 mg. Lo stesso discorso vale per gli altri formati: non superare i 1000 mg al giorno.