Come si riconosce una gravidanza extrauterina?

Segnala
-
Posti
68
Data di registrazione
lunedì 5 settembre 2016
Stato
Membri
Ultimo intervento
mercoledì 31 gennaio 2018
-
Salve a tutte, sono incinta di 3 mesi e mezzo e all'ultima visita mi hanno detto che potrei essere soggetta a portare avanti una gravidanza extrauterina, ma cosa significa e quali i sintomi che devono allarmarmi? grazie mille

3 risposte

Ciao la gravidanza extrauterina indica una gravidanza impiantatasi fuori dall'utero. Non esistono veri e propri sintomi tipici, alla fine nausea e dolori addominali sono tipici anche delle gravidanze "normali". Una gravidanza extrauterina viene per di più diagnosticata tramite analisi del sangue che segnalano tassi di betahcg bassi, mentre è solo con l'ecografia che si ha a certezza, grazie alla visualizzazione di eventuali modifiche dell'utero.
Ciao purtroppo oltre i dolori che sopraggiungono in stadio avanzato è spesso durante una visita che si può presupporre questo tipo di gravidanza. Chiedi al tuo medico di controllare.
Posti
68
Data di registrazione
lunedì 5 settembre 2016
Stato
Membri
Ultimo intervento
mercoledì 31 gennaio 2018

Ciao credo che una volta diagnosticata il gine definisce la gravidanza come a rischio e mette la paziente sotto stretto controllo, brutta storia...una mia collega è stata a letto per mesi a causa di complicazioni (che non ricordo bene) che non le permettevano di intervenire. Al bimbo alla fine non succede nulla, ma è la mamma che rischia!