Decadron®: indicazioni, posologia ed effetti collaterali

Fai una domanda
Decadron® è un farmaco un cortisone, classificato come antinfiammatorio steroideo, raccomandato nel trattamento di infiammazioni e stati allergici.



Indicazioni

Questa molecola corticosteroide risulta avere la stessa funzione degli ormoni endogeni di cortisolo e cortisone, con la differenza che la molecola così formulata risulta essere più mirata al fondo della terapia e meno collaterale. Il Decadron® è impiegato in casi di giustificata infiammazione e sintomi allergici, grazie alle sue proprietà facilmente assorbibili. Decadron® è a base di desametasone (dexametasone).

Controindicazioni

L’impiego di Decadron® è fortemente sconsigliato in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei componenti contenuti nel farmaco; in presenza di ulcere peptiche, tubercolosi attiva, micosi, psicosi e herpes simplex.

Effetti indesiderati

Gli effetti collaterali del desametasone, Decadron®, si osservano per lo più in trattamenti che prevedono un suo uso prolungato. Tra questi, di frequente, si osserva a livello endocrino un'insufficienza surrenalica, aumento del rischio di lesioni ai muscoli o fratture ossee; rischio di emorragia o ulcere; nausea, capogiri, mal di testa, irrequietezza e alterazioni comportamentali; alterazioni alla glicemia e risultati negativi del bilancio azotato; ipertensione, alcalosi ipokaliemica e scompenso cardiaco.

Avvertenze

Decadron®, desametasone, è venduto solo previa prescrizione del medico e, per gli sportivi questa sostanza risulta tra quelle segnalata come doping. Per evitare gli effetti collaterali, di cui sopra, è bene che il medico controlli tutte e fasi della terapia. Inoltre, è bene fare attenzione alla somministrazione di questo farmaco su quei pazienti che soffrono di diabete e disturbi neurologici. Per le donne in gravidanza o allattamento, il farmaco deve essere prescritto in caso di reale necessità e sotto il controllo del medico.