Cortisone - Definizione

Fai una domanda

Definizione

Il cortisone è un ormone del gruppo dei lipidi appartenente alla famiglia degli steroidi. Viene prodotto nell’organismo dalle ghiandole surrenali, situate al livello della parte superiore dei reni. Tra le sue principali azioni, quella d’intervenire contro le reazioni infiammatorie o allergiche, agendo a livello del tessuto connettivo. Il cortisone è anche prodotto in laboratorio e utilizzato per cure mediche di dolori articolari transitori, sotto forma d’infiltrazione, ma anche a lungo termine, in malattie articolari croniche. Un uso particolarmente eccessivo di questa sostanza può provocare effetti collaterali importanti.