0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ghiandola di Bartolini - Definizione


Definizione

Le ghiandole di Bartolini sono due e si trovano da una parte e dall’altra della vulva. Durante l’eccitazione sessuale, tali ghiandole secernono un livido che lubrifica la vulva e la vagina. Le ghiandole di Bartolini cominciano a funzionare durante la pubertà, e regrediscono (fino a cessare di funzionare) dopo la menopausa. Una cisti può formarsi facilmente a livello di questa ghiandola: si manifesta attraverso l’apparizione di un ingrossamento accanto all’ingresso della vagina. Questo non rappresenta alcun pericolo, ma in caso di infezione della suddetta cisti (bartolinite) il dolore può essere molto forte. Un trattamento antibiotico è sufficiente nella maggior parte dei casi.
Il documento intitolato « Ghiandola di Bartolini - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.