Miconazolo - Definizione


Definizione

Il miconazolo è un medicinale antimicotico indicato nel trattamento di alcune infezioni provocate da funghi o lieviti parassiti (micosi). Tale farmaco viene prescritto ai pazienti colpiti da candida, intertrigine (malattia della pelle), infezione buccale o vaginale. È importante non associare il miconazolo con alcuni medicinali (anticoagulanti, sulfamidici, cisapride, pimozide). Sono, inoltre, possibili alcuni effetti collaterali come disturbi digestivi o allergie. Tale farmaco è commercializzato come Daktarin ® o Loramyc ®.
L'articolo originale è stato scritto da Jeff. Tradotto da AnnaBellini. Ultimo aggiornamento 17 maggio 2017 alle 19:13 da AnnaBellini.
Il documento intitolato «Miconazolo - Definizione» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.