1
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fare l'amore fa dimagrire (e passare la fame): il nuovo studio

Quante calorie si bruciano facendo l'amore? Tante, ma ora la scienza dice che il sesso fa bene alla linea grazie all’ossitocina, che riduce la fame nervosa.  

Facendo l'amore non solo si bruciano tante calorie ma grazie all'ossitocina si dice addio alla fame nervosa. © kiuikson/123RF

La nuova ricerca della York University di Toronto piacerà (soprattutto) al gentil sesso. Tanto più in tempi di prova costume dove i chili di troppo sono un cruccio non da poco. E soprattutto tenuto conto del fatto che le signore che invece di fare l’amore fanno ginnastica sono molte più del previsto: il 32% delle donne che non riescono a raggiungere l’orgasmo hanno dichiarato di essere più che altro concentrate sul loro aspetto fisico. Ebbene, a voi tutte (e non solo), sappiate che se fare l’amore fa dimagrire, è importante farlo bene perché per restare in forma è necessario mettere in circolo l’ossitocina, l’ormone dell’amore e da oggi anche l’alleato della linea. "A livelli più alti di ormoni corrisponde un calo del desiderio di mangiare - ha spiegato Caroline Davis, a capo dello studio - soprattutto per quanto riguarda i carboidrati e gli zuccheri". 

Quante calorie si perdono facendo l'amore?

Al bando quindi diete (eccessive), ore (sfiancanti) in palestra e (inutili) angosce di esibire i rotolini di troppo: per mantenere il peso forma dateci dentro (e di gusto) sotto le lenzuola. D’altra parte che la scienza sia d’accordo con la teoria di Kim Cattrall - la Samantha di Sex and The City, che considera il sesso "una delle strategie di punta per tenersi in linea durante una dieta" - è ormai noto. Alla fine di un rapporto sessuale - ha calcolato l’Università del Quebec in una ricerca pubblicata sulla rivista PlosOne -, le donne hanno bruciato 69 calorie e gli uomini 101. Bazzecole, considerando che se avessero corso sul tapis roulant ne avrebbero fatte fuori, rispettivamente, 276 e 213. Il problema, dicono gli esperti, sono i tempi: per più di 4 milioni di coppie italiane l’amplesso è troppo veloce e non dura più di 2 minuti, troppo pochi per competere con lo sport. Prossimo obiettivo, quindi, è allungare l’amplesso e aumentarne il piacere, non solo per dimagrire, ma anche per restare in forma dopo, una volta rivestiti. Sempre grazie all’ossitocina. 

Restare in forma facendo l'amore

Dalla teoria alla pratica, gli spunti per raggiungere l’obiettivo sono parecchi: dal tantra, che dilata i tempi e incrementa il piacere, al kama-fitness, la carnale ginnastica di coppia. Sempre tenendo a mente che "L’importante è che la coppia abbia voglia di giocare - spiega Marco Rossi, sessuologo e psicoterapeuta -, magari anche usando come scusa quella di inventarsi delle posizioni pseudo ginniche per fare sesso e nel contempo smaltire calorie". Da non sottovalutare nemmeno il bacio alla francese: a restare attaccati per un’ora intera si consumano circa 200 kilocalorie e si mette in circolo abbastanza ossitocina da vivere di rendita, appagati, fino a cena. Scongiurando l’odiosa fame nervosa che è all’origine di tutti i mali. 

Il documento intitolato « Fare l'amore fa dimagrire (e passare la fame): il nuovo studio » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.