0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Nina Moric-Belén: si va a giudizio per diffamazione

Son passati ben due anni da quando la modella croata Nina Moric ha accusato Belén Rodriguez di essere un “viado”, ma la guerra tra le due sembra essere tutt’altro che terminata.
 

Nina Moric querelata da Belén Rodriguez, il processo per diffamazione inizierà il prossimo 7 luglio.


La guerra tra le due ex di Fabrizio Corona, sembra non finire mai e la modella croata Nina Moric, il 30 Maggio 2017, è stata rinviata a giudizio per diffamazione, ai danni della showgirl argentina Belén Rodriguez, dal gip di Milano. Il processo si aprirà il prossimo 7 Luglio.

I fatti risalgono però al Settembre 2015, quando Nina Moric si scaglia contro la showgirl argentina Belén Rodriguez su Instagram dandole del “viado”, che in portoghese significa trans, in modo dispregiativo.

Con tono aspro la Moric più volte conferma il suo astio verso la donna e aggiunge: "Belén era un cesso, sembrava un trans brutto perché io ho amici trans stupendi. E dal vivo cesso rimane, si è pure rifatta il buco di c... sto viados".
La Moric continua poi con un’intervista radiofonica trasmessa su Radio 24 di Giuseppe Cruciani: “non è una bella persona come tutti credono perché quando si trattava di mio figlio girava per casa nuda, mio figlio ha avuto gli incubi quando aveva cinque anni, lei mi minacciava di morte. Minacciava che portava via lei mio figlio".

Diffamazioni quindi inaccettabili per Belén che non si limita a lasciare un messaggio sui social e, assistita dall’avvocato Andrea Righi, querela la collega croata, che risponde a tono: "Signori e signore, la signora Maria Belen Rodriguez mi ha querelato perché le ho detto che assomiglia ad un trans. Beh io la denuncia me l'aspettavo dai trans... Ma che importa".

La modella, che da poco aveva confermato la sua candidatura con Casapound come capolista, si ritrova nuovamente nei guai. Che sia la volta buona per imparare a tenere a freno la lingua?

Copyright Foto: Kika Press

Il documento intitolato « Nina Moric-Belén: si va a giudizio per diffamazione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.