0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Correre per dimagrire: le app dell'estate

Iniziare a correre per dimagrire? Con le app del proprio smartphone sarà più facile seguire un programma di allenamento.

Un programma di corsa per dimagrire, con app gratis, utili e semplici da utilizzare.


La bella stagione e la prospettiva di arrivare presto in spiaggia ci spingono sempre di più a cercare esercizi per dimagrire e perdere peso a tempo record. Dalle più nuove app di running per dimagrire correndo alle scelte musicali che offrono il giusto ritmo alla nostra attività fisica, passando per quelle indispensabili applicazioni che ci permettono di portare avanti il nostro impegno in modo sano, mangiando bene e bevendo a sufficienza. 

Questo è l'enorme vantaggio dell'uso di uno smarphone per questo tipo di attività sportiva: si tratta di un device che, se sfruttato bene, scaricando le giuste applicazioni per iniziare a correre (gratis o a pagamento), permette di ottenere dei risultati senza spendere niente d'altro, ma sfruttando in pieno ogni momento libero, in perfetta autonomia. 

Copyright foto: Fotolia

Dimagrire correndo, con Nike+ Running

Considerata una delle app di questa estate è semplice e gratuita.


Si chiama
Nike+ Running ed è brandizzata dall'omonimo marchio sportivo. L'app, per iOS e Android, è semplice, pulita nella sua schermata, ma soprattutto gratuita. Gli alti numeri di download e le ottime recensioni ne fanno senza dubbio una delle applicazioni di corsa protagoniste dell'estate

Oltre ad una grafica accattivante, permette di tracciare tempi e tracciati di percorrenza, senza chiedere all'utente continui (e fastidiosi) upgrade del sistema o delle mappe. Sempre a costo zero, permette di accedere a strumenti utili come la pausa o il piano di allenamento. Si possono anche "settare" i parametri a seconda del tipo di corsa che si sta facendo, breve o intensa: il sistema mostrerà il tempo di corsa, la distanza percorsa, i passaggi più veloci ed eventuali record personali raggiunti.

Copyright foto: Fotolia

Benefici della corsa a portata di click, con MapMyRun

Grande classico sempre attuale, sia per chi corre da tempo, sia per chi inizia.


Prima che la corsetta serale diventasse una moda generale, MapMyRun già esisteva ed era tra le prime app a fornire una serie di strumenti fondamentali, ad esempio registrare le distanze della propria corsa frammentata, a zig-zag sotto casa, per il quartiere.

L'app non ha dimenticato le sue radici, di servizio all'utente. Disponibile per iOS e Android, oggi fornisce una serie di caratteristiche potenziate, prima tra tutte un massiccio database di mappe e percorsi di corsa, condivisi tra utenti e classificati da questi ultimi. Chi cerca un certo grado di personalizzazione è comunque accontentato, è possibile creare mappe personali.

Copyright foto: Fotolia

Correre fa dimagrire? Mettiti alla prova con Strava

Una certa dose di competitività caratterizza questa app.


Strava, (per iOS e Android) è lo strumento ideale per dare sfogo al proprio amore per l'allenamento per dimagrire e la competizione. Molto più conosciuta dai ciclisti che dai corridori, in realtà la sua veste da corsa sta prendendo lentamente piede e, ne siamo certe, sarà una delle app dell'estate.

Man mano che si incomincia a correre in modo continuativo e si vedono i benefici della corsa (sia in termini di dimagrimento sia per la maggior forza e resistenza), sale la voglia di mettersi alla prova. Prima contro se stessi, poi contro gli altri. Ed è qui che entra in gioco il sistema di registrazione delle performance, anche per singoli segmenti di corsa, di Strava. Una gara informale, che permette sia di polverizzare le proprie precedenti tempistiche, sia di misurarsi con i risultati di chi ha fatto in precedenza il nostro percorso.

Copyright foto: Fotolia

Esercizi per dimagrire? Si scaricano con RunKeeper

Una delle prime, oltre che una delle app più scaricate per trovare il giusto allenamento per dimagrire.


Almeno in Italia, si dice app per la corsa e si pensa, nella maggioranza dei casi, a RunKeeper. Usata per la corsa, ma anche per la camminata o per la bicicletta, ha un'interfaccia molto curata ed è davvero molto semplice, oltre ad avere l'indubbio vantaggio di essere gratis.

Chi vuole allenarsi prima o dopo la corsa troverà ad attenderlo sessioni di esercizi per dimagrire a intervalli, mentre per chi infila le scarpette e parte ci sono obiettivi da raggiungere, in termini di passi, distanze e tempi. Un canone a pagamento permette invece di visualizzare il live tracking e i dati di allenamento, anche se la versione base è comunque molto completa. Per iOS e Android.

Copyright foto: Fotolia

Correre tutti i giorni? Si può, con Runastic!

Ideale per chi ha bisogno di qualcuno che faccia da motivatore per andare a correre tutti i giorni.


Runastic ha un grosso pregio, quello di saper spingere alla corsa chi non ama molto uscire di casa e faticare. La soluzione per chi arriva a fine della settimana e non capisce come mai sia volata, e perché le sue scarpette da corsa siano rimaste ben ferme nella scarpiera.

Merito della funzione incitamento (attivabile a pagamento), che darà una certa costanza di allenamento a chi non è proprio attento e ligio al proprio programma. Il percorso può essere visualizzato con Google e si può utilizzare, una volta in vacanza, per un'ampia varietà di discipline, dal ciclismo alla camminata, oltre che per molti sport aerobici

Copyright foto: Fotolia

Sport per dimagrire (divertendosi): prova Zombies, run!

Correre con gli zombie? Lo sport per dimagrire perfetto per chi ama le serie tv horror.


Mai provata la corsa con lo zombie? La scelgano quelli che, alla passione per la corsetta settimanale, uniscono l'amore per le serie tv in stile The Walking Dead. Chi corre, cuffiette alle orecchie, diventa letteralmente il protagonista di un racconto. Si tratta della storia scritta da Naomi Alderman, mente (e penna) dietro l'omonimo videogame

Nel correre, ci si trasforma, nell'audio-racconto, negli unici superstiti ad una apocalisse mondiale. Scopo del gioco-corsa, quindi, è tornare il più velocemente alla base, ma senza essere raggiunti dagli zombie. Una missione dura in totale una ventina di minuti, la scelta perfetta per chi sfrutta l'arrivo della bella stagione per una corsetta in pausa pranzo e nel frattempo vuole divertirsi un po'.

Copyright foto: Fotolia

Attività fisica per dimagrire: Pumatrack è l'app giusta

Altro must di stagione, tra i runner e neofiti, è Pumatrack.


App Store e Google Play Store offrono
gratis anche Pumatrack, una degli ultimi trend in fatto di app per runner, perché ha una marcia in più. Si registrano i dati di allenamento, certo, come molte altre app concorrenti. 

Ma sta attirando l'attenzione perché la ciliegina sulla torta dell'allenamento è la possibilità di schematizzare anche metro della giornata, orario, giorno di allenamento, soundtrack e prestazione: si creerà quindi un sistema davvero utile, in grado di dire se, nel nostro caso, è più fruttuoso allenarsi la domenica mattina piuttosto che il giovedì in pausa pranzo, se le performance migliorano con un sottofondo hip-hop o rock.

Copyright foto: Fotolia

Quanto correre per dimagrire? Te lo dice Couch to 5k

Un allenamento per dimagrire che porta a coprire 5 chilometri senza fatica.


L'app Couch to 5k ha un insolito vantaggio. Non monitora e non "giudica" le performance, ma le detta. Come un allenatore in carne e ossa, infatti, ha come obiettivo quello di portarci a 5 chilometri di corsa, da completare senza fatica. Un lavoro costante, aerobico e dimagrante, insomma. 

Si parte da 30 minuti al giorno per tre giorni a settimana, e al termine di nove settimane l'obiettivo è raggiunto, e con esso anche una buona tonificazione delle gambe, giusto in tempo per la prima (o magari la seconda) prova costume. Un trucco efficace è quello di coinvolgere un gruppo di amiche, con le quali condividere progressi e allenamento. I grafici, infine, rendono molto semplice e gratificante osservare i propri miglioramenti.

Copyright foto: Fotolia

Come correre e dove? Localeikki lo sa

Ci sono diverse app perfette per l'estate, come quella anti-sete.


Una lunga schiera di app pensate apposta per i mesi caldi va subito scaricata. Ad esempio Localeikki (solo per iOS) è un'app di condivisione di luoghi per camminate ed escursioni, ideale per progettare una vacanza che preveda, nelle vicinanze, anche un buon tracciato di corsa, scenografico e immerso nella natura.

Waterlogged
è invece pensato per le stakanoviste della corsa, le amanti dello sforzo che rischiano di continuare a correre sotto il sole senza mai sentire lo stimolo della sete. L'app monitora quanta acqua si beve durante la giornata e permette di non arrivate all'oretta di corsa già disidratate. Infine, Holo Ambient Temperature, se il cellulare è fornito di sensore compatibile, è in grado di mostrare i dettagli essenziali per un runner, come temperatura, umidità e altitudine: la corsa potrà essere programmata di conseguenza.

Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « Correre per dimagrire: le app dell'estate » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.