Torte nuziali: le classiche

Perché impazzire tra mille tipi di torte nuziali? In un'epoca in cui la stravaganza è all'ordine del giorno si può essere originali ritornando ai grandi classici. Ecco qualche idea.


Torte nuziali, il ritorno a quella classica tutta bianca con qualche piccolo dettaglio colorato.


Spesso e volentieri ci si perde tra la miriade di torte nuziali che un buon pasticcere propone, soprattutto perché è uno spettacolo golosissimo da vedere. La varietà di dolci e decorazioni, però, a volte può solo alimentare la confusione e l'indecisione che caratterizza i giorni precedenti al matrimonio e tutto il periodo dei preparativi. Perché allora non andare controcorrente e scegliere una torta nuziale classica? Gli elementi che la caratterizzano sono essenzialmente due: che abbia almeno tre piani e che sia rigorosamente bianca. In realtà il bello della torta classica è che essendo total white si può arricchire con un tocco di colore, con fiori decorativi e piccoli ricami.  Ecco qualche idea.

Copyright foto: Fotolia

Praline di zucchero argentate

Torte nuziali: tra le classiche quella bianca con praline argento.


Il bianco è l'imperativo assoluto per una torta nuziale classica. Non serve, infatti, il colore per darle un tocco d'originalità, bastano delle praline di zucchero argentate, a formare una sorta di collana gioiello come decorazione di ogni piano. Elegante e minimal.


Copyright foto: Fotolia

Decori di pizzo e dettagli rosa

Torte nuziali: tra le classiche quella con ricami in simil pizzo e roselline rosa.


Un'idea per decorare una torta nuziale dall'aspetto classico è quello di creare dei decori tono su tono che ricordino il pizzo ed i suoi ricami. A metterli in risalto bastano due file di roselline rosa di zucchero, che donino un tocco di colore senza esagerare. Un grande classico con un pizzico di romanticismo.


Copyright foto: Fotolia

Ricami preziosi

Torte nuziali: tra le classiche quella bianca in stile trapuntato con perle.


Per dare un tocco di originalità alla torta nuziale classica, senza strafare e rischiare di trasformarla in un incubo piuttosto che in un capolavoro, si può chiedere al pasticcere di inserire dei decori perlati che arricchiscano la base dei piani. Da abbinare ad una lavorazione in stile trapuntato che renda la torta dall'aspetto ancora più prezioso grazie anche ad un inserto floreale.


Copyright foto: Fotolia

In stile minimal

Torte nuziali: tra le classiche quella ricoperta in pasta di zucchero e calle decorative.


La semplicità è sempre una buona idea e se il matrimonio è minimal anche la torta deve rispecchiarne lo stile. Niente di meglio, quindi, di un dolce a tre piani ricoperto di pasta di zucchero bianca, arricchito da nastri verdi alla base e decorazioni floreali di calle. Il classico dei classici.


Copyright foto: Fotolia

Decorazioni color crema e rose

Torte nuziali: tra le classiche quella bianca e crema.


Tra le torte nuziali classiche c'è quella coperta di panna quasi fosse un manto, a formare delle pieghe romantiche e molto teatrali. Questo tipo di torta richiede rigorosamente decorazioni bianche, o al massimo crema, che non spezzino l'intero equilibrio, ma lo esaltino.


Copyright foto: Fotolia

In stile barocco

Torte nuziali: tra le classiche quella bianca in stile barocco.


Per dare ancora più teatralità alla torta nuziale si può optare per una classica dalla forma quadrata e decori barocchi. Anche in questo caso la scelta del tono su tono è obbligata, perché il total white conferisce un'allure molto elegante e raffinata. Très chic!


Copyright foto: Fotolia

Decorazioni originali

Torte nuziali: tra le classiche quella multipiano con decori vari.


Se volete una torta che sia insieme classica e particolare, si può optare per un dolce total white a più piani, che abbia su ogni piano un diverso decoro: pizzo, floreale, romantico, trapuntato, il tutto arricchito da un tocco di colore, meglio ancora se oro. Originale ma elegante.


Copyright foto: Fotolia

Decorazioni intense

Torte nuziali: tra le classiche quella bianca con decorazioni dai colori intensi.


Una variante alla torta nuziale classica, che non si allontana molto dalla tradizione e mostra personalità da vendere è quella senza troppi fronzoli ma decorata con nastri e fiori dai colori intensi, come il viola, il blu o il rosso. Classica, originale e dal sapore vagamente retrò.


Copyright foto: Fotolia

In stile vintage

Torte nuziali: tra le classiche quella color crema e cioccolato.


Chi non ama il bianco latte ma vuole comunque una torta nuziale classica, può optare per un dolce color crema chiarissimo, decorato con inserti cacao. Lo stile è vintage e rappresenta una valida alternativa alla classica torta bianca, che poco si abbina ai matrimoni a tema old style.


Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « Torte nuziali: le classiche » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.