Ameba: significato e sintomi

Fai una domanda
Un'ameba è un rizopode unicellulare che vive in ambienti umidi e che può provocare alcuni disturbi. Vediamo quali.


Cose'è un'ameba

Un'ameba è un parassita del gruppo dei rizopodi, costituito da una singola cellula mobile. Le amebe vivono in zone umide e possono penetrare nel corpo umano attraverso l’acqua potabile contaminata o alimenti contaminati. Una specie di amebe chiamate entamoeba histolyticaè responsabile, nell’uomo, di una malattia chiamata amebiasi.

Sintomi dell’ameba

Dopo essersi localizzata al livello del colon, l’ameba può essere causa di sintomi di dissenteria: diarrea dolorosa con possibilità di sanguinamenti associati a dolori addominali. Essa può colonizzare altri organi tra cui i polmoni, cervello (la cosiddetta ameba mangia-cervello) o più comunemente il fegato, sul quale prende forma d’ascesso.

Diagnosi

Di fronte a questi sintomi digestivi o alla scoperta di un ascesso attraverso radiografia, la conferma dell’infezione da ameba si effettua attraverso un prelievo del sangue, il quale si può trattare con farmaci detti amebicidi.

Potrebbe anche interessarti