0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Rihanna nuda su Vanity Fair dice no al sesso occasionale

La popstar 27enne, hot nel servizio realizzato da Annie Leibovitz per l'edizione americana di "Vanity Fair", parla di sesso senza amore e di Chris Brown. Rihanna, poi, lancia un messaggio alle donne: "Se tolleri certe cose penserà che vali meno di lui".


Rihanna senza veli nel servizio di copertina per "Vanity Fair" America parla di Chris Brown e del sesso occasionale che, dice, non le interessa affatto.


Rihanna nuda sulla cover di Vanity Fair America si confessa parlando di Chris Brown e del sesso senza amore che, spiega, non fa per lei. L’inarrestabile RiRi colpisce ancora e, dopo gli scatti osé realizzati da Mario Sorrenti per la rivista francese Lui e i continui post ad alto tasso erotico via social network, conquista la copertina del settimanale americano lasciandosi ritrarre a Cuba nientemeno che da Annie Leibovitz

Uno shooting provocante dove la cantante barbadiana 27enne si mette letteralmente a nudo mostrandosi sdraiata sul letto con a coprirla solo un paio di provocanti sandali animalier. Ma togliendosi i vestiti di dosso, Rihanna si toglie anche qualche sassolino dalla scarpa e si confessa senza imbarazzo nella lunga intervista che accompagna le immagini. 

Prima di tutto la popstar, che si dichiara single malgrado il recente gossip che la voleva intima del pilota Lewis Hamilton, parla di sesso. “Se volessi fare sesso potrei farlo – spiega - ma voglio fare solo ciò che mi rende felice, e quella sarebbe una cosa che mi farebbe sentire vuota. Non avrebbe senso così. Quando ami davvero qualcuno è completamente diverso. Se ti importa abbastanza di una persona e sai che anche a lei importi non ti mancherà mai di rispetto. E questo è collegato al rispetto che ho di me stessa”. 

Dunque no alle storie di una notte e l’occasione ben si presta a parlare della sua ultima storia importante, quella (tira e molla) con Chris Brown. Una relazione turbolenta finita nel 2013 dopo che Rihanna gli era tornata accanto malgrado le botte ricevute qualche anno prima e documentate con immagini molto crude subito diffuse dai media di tutto il mondo. “Pensavo di poterlo cambiare al cento per cento – ammette lei – perché ero molto protettiva nei suoi confronti”. 

E adesso? “Non lo odio – dice, semplicemente - non siamo amici ma neanche nemici, avrò cura di lui fino al giorno della mia morte”. Un ritorno di fiamma all'orizzonte? No, perché lei, a tornare sui suoi passi, non ci pensa nemmeno. “Anche se vuoi il meglio per lui – conclude, infatti, lanciando un messaggio a tutte le donne maltrattate - gli ricordi dei suoi fallimenti, dei momenti brutti della sua vita. E se pensi di poter tollerare certe cose, lui penserà che vali meno”. 

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « Rihanna nuda su Vanity Fair dice no al sesso occasionale » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.