0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

La bugia all'ex moglie gli costa 10 mila euro di risarcimento

Faceva credere all'ex moglie che la relazione extraconiugale fosse finita e invece conviveva con l'amante. La Corte di Cassazione ha confermato la condanna: 10mila euro per il danno morale. 

L'ex moglie è stata informata dalla cognata che il marito conviveva con un'altra donna.


Diecimila euro di risarcimento all’ex moglie perché le raccontava di aver lasciato l'amante e, invece, continuava a frequentarla. Per di più alla luce del sole. Ora paga per il danno morale. Per la Corte di Cassazione indurre la propria compagna a credere che una crisi è superata e il tradimento è un incidente del passato quando così non è, costituisce un danno a sé. Che va, naturalmente, risarcito ad hoc.

Insomma, sbagliare è umano, perseverare è diabolico e la giustizia non ci sta e quantifica quanto vale l'umiliazione di una ex moglie che scopre la verità. Lo fa con la sentenza numero 19193, depositata il 28 settembre 2015, dove i giudici hanno confermato la condanna di un uomo al pagamento di 10 mila euro perché, hanno ritenuto gli ermellini, continuando la convivenza (clandestina solo agli occhi della moglie) con l’altra donna, "ha leso la dignità della sua ex partner, causandole uno stato di depressione". 

Anche perché, per di più, è stata l'ultima a saperlo: è stata una cognata a informarle di come stessero realmente le cose. Lo stesso protagonista della vicenda, d’altra parte, ha confermato in aula che la relazione non era stata interrotta, come invece aveva fatto credere con atteggiamenti "equivoci e mistificatori", hanno commentato i giudici. Per tanto hanno stabilito che, se la storia extraconiugale era “irrilevante” fino a che la donna non ne sapeva nulla, dopo è diventata "profondamente lesiva" della sua dignità. 

Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « La bugia all'ex moglie gli costa 10 mila euro di risarcimento » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.