0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Meg Ryan troppo magra (e rifatta), la rete si scatena

L’attrice di “Harry ti presento Sally” irriconoscibile alla settimana dell’Alta Moda a Parigi. Il fisico spigoloso e gli zigomi molto pronunciati non piacciono al web che si scatena con l’hashtag #MegRyan.


Meg Ryan molto magra e tirata a Parigi scatena i fan sulla rete che si chiedono: dov'è finita Sally?

 

Eccessivamente magra e troppo tirata. Non ammette repliche il giudizio della rete dopo l’apparizione pubblica di Meg Ryan che, dopo un lungo periodo lontano dalle luci della ribalta, ha attraversato il red carpet della Settimana dell’Alta Moda di Parigi destando la preoccupazione dei fan. 

Difficile, effettivamente, riconoscere in questa magrissima bionda dagli zigomi alti la silhouette dinamica e il viso acqua e sapone di colei che ancora oggi resta protagonista del miglior (finto) orgasmo cinematografico di tutti i tempi. La bella Sally che fu presentata a Harry nel film culto tra le fanatiche del cinema rosa semplicemente non esiste più e la rete, questo, non può proprio sopportarlo. 

L’hashtag #MegRyan spopola così su Twitter tra chi la accusa senza mezzi termini di essere “stravolta dal botulino”, chi la addita come ormai “irriconoscibile” e chi le rivolge una domanda amletica per molte dive:“Non è meglio rassegnarsi al tempo che passa anziché assomigliare a una bambola gonfiabile?”. Ma tra un cinguettio e l’altro non manca nemmeno qualche incursione nell’ironia 2.0 ed ecco che c’è chi paragona il suo viso a quello di Gabriel Garko e chi mette a tacere i commenti una volta per tutte: “Non è Meg Ryan, è la musa occulta di Modigliani”.

L’arte la salverà? Speriamo.  

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « Meg Ryan troppo magra (e rifatta), la rete si scatena » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.