0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

10 errori da evitare quando si arreda casa

Si dice che arredare la propria casa sia prima di tutto una questione di creatività e personalità. Ma se è vero che è essenziale stare bene in un appartamento, bisogna conoscere certe regole di base fondamentali… per evitare le cadute di stile! Piccolo promemoria in 10 punti.

Anche se siete molto creative, ci sono alcuni punti a cui bisogna fare attenzione quando si arreda casa.


Errore 1: l’accumulo di fantasie

Più che mai di moda, pois, righe e altre fantasie fioriscono sui muri, i tessuti e gli oggetti d’arredamento. Se vi prende il desiderio di sceglierli per casa vostra, fate attenzione a non mischiarli né accumularli. Il risultato sarebbe poco armonioso; peggio, la vostra stanza diventerebbe soffocante. Le fantasie sì, ma con parsimonia! 

Errore 2: mescolare gli stili

Amate il barocco, non dite di no al design contemporaneo, ma a pensarci bene siete anche fan dello stile country chic… Attenzione a non perdervi negli stili! Se il mélange di moderno e antico è più che mai d’attualità, sappiate che bisogna sempre mantenere una certa coerenza nello stile. Per evitare l’effetto “svuota solaio”, scegliete uno stile in particolare, quello che vi servirà da filo conduttore in seguito: è importante per ottenere un risultato coerente e armonioso.

Errore 3: troppi colori

Un po’ di blu, di rosa, di verde, di giallo, di grigio… Anche se i colori rappresentano ai vostri occhi un vero e proprio stile di vita, attenzione all’associazione fatale! Certo, una stanza colorata comunica dinamismo e buon umore, ma non dovete trasformarla in un vero e proprio arcobaleno! Scegliete quindi un colore di base, a partire dal quale sceglierete, al massimo, altri due colori. soprattutto, fate del campionario il vostro nuovo compagno: vi piacciono il rosso e il viola, sì, ma i due messi insieme non vanno sempre d’accordo…

Errore 4: oggetti a profusione

Da vere collezioniste, vi piace accumulare gli oggetti, ma, soprattutto, esporli? Sappiate che l’oggettistica non vi rende un buon servizio. Mettere troppi oggetti d’arredamento ingombra la vista e lo spazio, e non facilita le pulizie. Ecco la soluzione: tenete solo gli oggetti che sono più in armonia con il vostro arredamento. Se per voi è inconcepibile non vedere più il vaso della vostra nonnina, sappiate che nulla vi impedisce di cambiare, di tanto in tanto, gli oggetti che esponete…

Errore 5: mobili inadatti alle dimensioni delle stanze

Spesso le stanze in cui si vive sono sistemate male. Il problema? La dimensione dei mobili non corrisponde allo spazio di cui si dispone.Grande tavolo, libreria, buffet di famiglia… questi mobili possono avere per voi un valore sentimentale, ma i vostri interni sono il luogo ideale per accoglierli? Per avere la risposta non ci sono segreti: si tira fuori il metro, si misurano i mobili, lo spazio disponibile… e si prende una decisione.

Errore 6: il pavimento non rifatto

Ecco uno degli errori fatali nell’arredamento. Avete modernizzato il vostro salone o la vostra cucina cambiando i mobili e ridipingendo le pareti, ma al pavimento, ci avete pensato? È un dato di fatto: un interno design e raffinato, dotato di un’orribile piastrellatura ingiallita dal tempo, non ha mai fatto un bell’effetto! Invece di optare per un tappeto, che non cambierà affatto le cose, non trascurate il pavimento e sostituitelo mentre rifate gli interni! è una questione di costi, sappiate che esistono ormai dei finti parquet e dei linoleum che imitano il legno a prezzi abbordabili. A buon intenditor…

Errore 7: dipingere una stanza intera con un colore forte

Il fucsia è il vostro colore preferito e volete usarlo per dipingere tutta la stanza? Una delle regole base da seguire: mai dipingere una stanza intera con un colore forte.Queste nuance rendono lo spazio opprimente. Un pezzo di muro, una parte o delle strisce dipinte con una tinta forte sono ampiamente sufficienti.

Errore 8: il soffitto basso e colorato

A meno che non abbiate dei soffitti alti, allontanate dalla vostra mente l’idea di avere un soffitto di un colore diverso dal bianco. Un soffitto colorato fa visivamente avanzare i muri e diminuisce l’impressione di altezza della stanza.Nota bene: se desiderate rinfrescarlo, optate per una tinta opaca e non lucida, perché quest’ultima accentua i difetti del soffitto….

Errore 9: il total look

Non cadete nella trappola del total look: a voler fare troppo bene, si finisce per fare strafare. Evitate di trasformare la vostra stanza in un luogo freddo e privo di personalità. Sì, vi piace lo stile marinaro, ma questo non vi obbliga a mettere conchiglie dappertutto e del blu a iosa. La vostra stanza non è la vetrina di un negozio d’arredamento!

Errore 10: moltiplicare cassetti, armadietti e contenitori

Quando si vuole guadagnare spazio, si pensa spesso ad inserire degli elementi per fare ordine. Ma è davvero necessario moltiplicare le scatole e i piccoli scaffali che finiscono per invadere la stanza? E a furia di sparpagliare cassetti e armadietti, non si finisce per non sapere più dove si trovano gli oggetti preziosi e i documenti messi via? Risultato: a volte è preferibile scegliere un buon armadio o un cassettone che fa, alla fin fine, guadagnare più spazio di quanto non si creda. 


Copyright foto: Istock

Il documento intitolato « 10 errori da evitare quando si arreda casa » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.