0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Francesca Testasecca: "Dopo l'intervento il mio seno è tornato come prima"

L'ex Miss Italia Francesca Testasecca racconta su "Diva e Donna" della mastoplastica riduttiva alla quale si è sottoposta per ridimensionare il seno abbondante e dice: "Dopo un anno tutto è tornato come prima". Stesso problema, in passato, per Alessia Marcuzzi.

 

 

Francesca Testasecca si è sottoposta a una mastoplastica riduttiva ma, nel giro di poco, le sue forme sono di nuovo lievitate e lei ha imparato ad apprezzarle.

 

 

 

Finita l’era del seno abbondante alla Pamela Anderson, anche nel mondo dello star system c’è voglia di curve più contenute. Peccato, però, che Madre Natura non sia sempre d’accordo. Lo ha scoperto, a sue spese, l’ex Miss Italia Francesca Testasecca che, “lievitata” dopo una cura ormonale proprio all’indomani della sua incoronazione di reginetta di bellezza italiana, si è sottoposta a un intervento chirurgico per rientrare in una terza di reggiseno. Che, però, non è durata a lungo. 

“L’anno scorso – ha raccontato infatti a Diva e Donna - da una quinta ero passata ad una terza ma nel giro di pochi mesi sono tornata ad una quarta abbondante, quasi una quinta”. Con la conformazione fisica naturale, quindi, parrebbe esserci poco da combattere. “Ho sempre avuto un seno importante, come mia mamma, e a volte l’ho vissuto come un problema – ricorda ancora lei sulle pagine del settimanale -. Non ero a mio agio, poi avevo i solchi del reggiseno sulla pelle e temevo, alla lunga, di avere problemi alla schiena, come successo a mia madre. Per questo avevo deciso di fare l’intervento”. 

Intervento che, però, non ha dato i risultati sperati convincendo Francesca ad accettare le sue forme dicendo no a un secondo intervento. “Terrò il seno così – conclude infatti lei – perché ho imparato ad accettarmi. Forse sono un po’ fuori dai canoni standard di bellezza, ma pazienza”. 

Il suo, d’altra parte, non è un caso unico. Il più noto è stato quello della vulcanica Alessia Marcuzzi che, insoddisfatta della sue forme giunoniche, aveva deciso di sottoporsi a una mastoplastica riduttiva che, però, è stata vanificata dalle gravidanze che hanno riportato la sua circonferenza seno alle misure di partenza. Diverso, invece, il caso di Victoria Beckham, che dopo una mastoplastica additiva si è pentita e ha deciso di ridimensionarsi recuperando le misure esili (una seconda) del suo periodo da Posh Spice, e di Kris Jenner, la mamma di Kim Kardashian, che ha optato per la stessa possibilità rimuovendo le protesi al seno. 

Morale della storia? Parrebbe meglio fidarsi di Madre Natura imparando ad apprezzare le proprie misure. Parola delle star. 

Copyright foto:    

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo